Pani morbidi ai semini

Fare il pane in casa è una delle cose che mi dà più soddisfazione, l’impasto liscio che lievita è sempre una magia…soprattutto agli occhi dei miei bimbi! Questo pane così morbido e saporito (ricetta trovata in un vecchio numero di cucina no problem) è stato una scoperta, soprattutto per mio marito che ha apprezzato molto e l’ha perfino fatto assaggiare a colleghi e colleghe (se lo sapevo ne facevo uno apposta per il suo ufficio!!)…comunque so che hanno apprezzato e aspettavano questo post…una dedica quindi è d’obbligo…alla colleghe di Marcy che mi seguono con entusiasmo…grazie di cuore! <SAMSUNG DIGITAL CAMERA> Ingredienti per la forma rotonda: – 750g circa di pasta da pane lievitata, la mia ricetta è qui (con le dosi della mia ricetta vengono entrambe le forme) – 2 uova – 80g di burro – 60g di farina 0 – 40g circa di semi di papavero – 60g circa di semi di sesamo – 80g circa di mandorle a lamelle <SAMSUNG DIGITAL CAMERA> <SAMSUNG DIGITAL CAMERA> 1) Sgonfiare la pasta lievitata, appiattendola e impastandola nuovamente con 1 uovo e il burro molto morbido a fiocchetti e la farina, lavorarla almeno per 10 min per amalgamare bene gli ingredienti. 2) Dividerla in 3 parti dello stesso peso  e impastare ciascuna con un tipo di semino, tenendone da parte una manciatina per tipo, per decorare 3) Dividere ogni panetto in piccole pagnottelle di 30g circa ciascuna ed imprimere ad ognuna una forma rotonda 4) Imburrare ed infarinare uno stampo rotondo e disporci i panini, alternando i sapori stando attenti a non metterli troppo appiccicati 5) Se dovessero avanzare riempire anche uno stampo più piccolo (io ne ho usato uno da plum cake 6) Fare lievitare al caldo per circa un ora. Sbattere l’uovo rimasto e spennellare la superficie di ogni panino; spolverizzare la superficie di ciascun panino con i semi corrispondenti a quelli dell’impasto 7) Cuocere a 200° per circa 20 min <SAMSUNG DIGITAL CAMERA> Si può provare anche a cambiare i semini o usare delle erbette….largo alla fantasia!! <SAMSUNG DIGITAL CAMERA> <SAMSUNG DIGITAL CAMERA>

24 commenti su “Pani morbidi ai semini

  1. Ciao Ambra…. ma che bei panini sofficiosi che proponi! :-) Adoro pane e lievitati, e la tua coroncina di panini con semi mi intriga non poco. Ricorda un poco il Danubio, almeno a prima vista; non conoscendo la ricetta del danubio non so se la somiglianza si estende anche al di là dell'estasi visiva.
    Ho fatto panini con semi di sesamo e papavero ma non avevo mai pensato di usare anche le mandorle a lamelle… che idea geniale! Degna di te tra l'altro :-)
    Un abbraccio e buona giornata, sperando che dalle tue parti non piova come qui

    Giulia

  2. Eccola la mia panificatrice che torna alla carica ^_^ Anch'ioooooooo…voglio anch'io uno di quei bellissimi e sofficosissimi panini briochati! Anzi, siccome che sono 'cecata…ehm, quello pure, ma volevo dire GOLOSAAAAAAAAAA…facciamo tre che non so scegliere tra mandorle e semini :D !
    Questi mi sa che te li copio scriciola, un bacione ^_^

  3. sono rimasta senza parole….. se non è sintonia questa… leggi il mio post di ieri sera…
    splendido questo pane ti è venuto una meraviglia…. un bacio!

  4. Un paninotto a me ,mi raccomando a me sempre quello più grande e con le scaglie di mandorle.Beh le amichette infortunate si trattano meglio no?Anche le colleghe del marito ti seguono ?Meritano una tegliona di questi panini tutta per loro no?Almeno scialano un pòòòò!Baci tesò a domani!

  5. Ambra, chissà che "boria" ha fatto tuo marito con i tuoi panini…….!!!!!E beate le colleghe!!Adoro tutto quello che ruota intorno al pane, lo adoro e non ne potrei fare a meno. Bravissima come al solito. deny

  6. ambruccia mia…ma non si possono postare certe sbonazzate del genere chè poi io vengo a sbiciare nella tua cucina virtuale e mi pigliano gli attacchi di fame incontrollabili…e mancano 10 minuti all'una di notte!!!!Non si fa così…questi panini fra un po' mi sbucano fuori dallo schermo…son troppo belli…

    …insomma…me ne lasci uno per colazione domani ;P !?

    Un bacione (così ti distraggo mentre la mano si allunga verso i panini…)

  7. Ho giusto una treccia di pane dolce che lievita in forno…se viene anche solo la metà bella come questi tuoi panini, sarò felice tutto il fine settimana…!! ;DDD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *