Polpette di cannellini e olive taggiasche con yogurt greco e salsa ai capperi

Polpette di cannellini

E con oggi si conclude la nostra breve rubrica sulle polpette anche se devo dire che ne ho tante altre in mente e sicuramente con il ritorno del freddo mi ritroverete pronta a “spolpettare”. In breve, non finisce qui.

Non potevo non inserire una proposta vegetariana per i tanti amici che so mi seguono e replicano le mie ricette della sezione dedicata alle ricette Vegetariane e Vegane e si tratta di una vera delizia per tutti i palati, ve lo posso garantire.

Le olive taggiasche sposano benissimo con i fagioli e con i sapori mediterranei della salsa di capperi e la freschezza dello yogurt greco. Un mix gustoso e stuzzicante che le rende adatte anche ad un aperitivo se servite in mono porzione.

Per di più sono cotte al forno e quindi leggere e perfette anche da preparare per tutti i giorni e portare via al lavoro.

I legumi sono ricchi di qualità nutrizionali e noi li consumiamo troppo poco, questo è un modo che solitamente piace a tutti, anche ai più piccoli, quindi adesso non avete più scuse, mettete in ammollo i fagioli e preparate queste fantastiche polpette di cannellini e olive taggiasche con yogurt greco e salsa ai capperi.

Auguro a tutti una buona festa per domani e vi ricordo che sui social sarà decretato il tema vincitore della rubrica di giugno quindi continuate a seguirmi. Un abbraccio grande a tutti e un grazie per esserci sempre. A.

Polpette di fagioli

Ingredienti per circa 20 polpette di cannellini e olive taggiasche con yogurt greco e salsa ai capperi:

  • 480g di fagioli cannellini lessi (io Fagioli Cannellini Melandri Gaudenzio)
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 1 cucchiaino di paprica dolce
  • 3 cucchiai di olive taggiasche denocciolate
  • Prezzemolo fresco q.b.
  • Pangrattato q.b.
  • 300g circa di yogurt greco
  • il succo di 1/2 limone
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe

Per la salsa:

  • 3 cucchiai di capperi dissalati
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • ½ spicchio d’aglio
  • Olio extravergine d’oliva
  • sale

Procedimento:

  1. Mettete nel bicchiere del mixer i fagioli lessati, la paprica, il concentrato di pomodoro, l’uovo, prezzemolo a piacere, le olive e frullate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo (se dovesse risultare troppo compatto allungate con poca acqua).
  2. Trasferite in una terrina, regolate di sale e pepe e aggiungete pangrattato finché non avrà la giusta consistenza e non sarà lavorabile con le mani. Trasferite in frigorifero per circa 30 minuti.
  3. Nel frattempo preparate la salsa di capperi: Frullate i capperi nel mixer con le foglie di prezzemolo, l’aglio e olio (circa 50g). Se necessario allungate con poca acqua e regolate di sale. Mettete da parte.
  4. Ricavate le polpette dal composto preparato aiutandovi con un cucchiaio in modo che siano regolari e tutte uguali. Passatele nel pangrattato e sistematele su di una leccarda coperta con carta da forno.
  5. Irroratele con un filo d’olio e infornatele a 200° per circa 10 minuti, finché non saranno ben cotte.
  6. Mescolate lo yogurt greco con un filo d’olio, il succo di limone e sale.
  7. Servite le polpette di cannellini e olive taggiasche ben calde con lo yogurt greco fresco e la salsa ai capperi.

Polpette di fagioli cannellini

Ricetta: Polpette di cannellini e olive taggiasche con yogurt greco e salsa ai capperi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *