Bruschetta con stracciata, acciughe e pesto di finocchietto

Bruschetta con pomodorini e acciughe

Settimana pesante questa, colma di preoccupazioni, tensioni e pensieri.

Ci sono periodi in cui anche le cose più semplici e certe sembrano difficili e impossibili rimettendo in discussione i pilastri stessi della nostra vita.

Momenti di attesa e gioia si trasformano in ansia e incertezza e comprendi quanto la nostra serenità e la nostra spensieratezza sia così effimera e quanto le cose possano cambiare in un attimo.

Niente di davvero serio, ma tanti piccoli eventi che minano la nostra tranquillità e appesantiscono il nostro cuore.

Quello che è certo è che non dura per sempre, ben presto torna il sole per fortuna e le nuvole nere si dissolvono lasciando spazio ai sorrisi, già il pensiero del fine settimana in arrivo mi dona positività, voglia di fare e soprattutto voglia di lasciarmi la tristezza alle spalle.

E voi? Cosa avete in programma per il weekend?

Il mio sarà libero da impegni mondani e tutto dedicato alla famiglia e alla mia casa. Sicuramente non mancherò di preparare di nuovo queste bruschette saporite che sono sparite in un attimo, abbiamo bisogno di cose buone e di tante coccole.

Un abbraccio a tutti voi che mi leggete sempre e, se potete, provate questa bruschetta con stracciata, acciughe e pesto di finocchietto…deliziosa.

Bruschetta con pomodorini e stracciata

Ingredienti per la bruschetta con stracciata, acciughe e pesto di finocchietto (8 pezzi circa):

  • 8 fette di pane di segale (o ai cereali)
  • 300g circa di stracciatella di burrata
  • 250g circa di pomodorini datterini
  • 8 filetti di alici sott’olio (io Filetti di Alici classici sott’olio Zarotti)
  • 30g di finocchietto selvatico
  • 15g di pinoli tostati
  • 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale

Procedimento:

  1. Tostate le fette di pane o in forno con un filo d’olio (10 minuti circa a 200° girandole a metà cottura finché non saranno dorate) o in una griglia leggermente unta.
  2. Lavate i pomodorini, asciugateli e tagliateli a metà.
  3. Mettete le foglie di finocchietto nel bicchiere del mixer (tenete qualche fogliolina da parte per guarnire) con il parmigiano, olio, sale e 2/3 dei pinoli tostati. Frullate il tutto fino ad ottenere un pesto omogeneo.
  4. Distribuite la stracciata sopra le fette di pane e sistematevi sopra i pomodorini. Mettete garbatamente i filetti di alici sopra alle bruschette e finite con il pesto di finocchietto e un filo d’olio.
  5. Decorate a piacere con foglioline di finocchietto e i pinoli tenuti da parte. Servite.

Bruschetta con acciughe

Ricetta: Bruschetta con stracciata, acciughe e pesto di finocchietto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.