Vellutata di cavolfiore al curry con bacon e yogurt greco

Vellutata di cavolfiore al curry

Oggi qui è la classica giornata autunnale, nebbia, cielo grigio, legna che arde nella stufa.

Non potrebbe esserci occasione migliore per inaugurare la rubrica di novembre dedicata a zuppe, minestre e vellutate.

Cominciamo con questa super vellutata golosissima. Protagonista il cavolfiore, uno degli ortaggi più belli, più buoni e utilizzati nella stagione fredda.

A me piace moltissimo perchè si può usare in mille modi ed il risultato è sempre delizioso! Questa volta l’ho insaporito con del curry…spettacolare e ho aggiunto la nota ricca e sapida del bacon e quella acida dello yogurt greco che regala anche un bel contrasto caldo-freddo.

Ho già detto che amo pensare alle ricette per voi? Questa rubrica ci fa sentire un po’ più vicini e mi fa piacere potervi lasciare qualche spunto utile, soprattutto in questo periodo così buio.

Spero quindi di aver cominciato col botto questa “kermesse” di zuppe, provate questa vellutata di cavolfiore al curry con bacon e yogurt greco e poi fatemi sapere…a casa ci sono rimasti male perchè non c’era il bis, ecco 😉😋.

In questo week-end ne preparerò delle altre ma vi anticipo già che ne ho pensate delle belle! Venite a scoprirle la prossima settimana…baci baci. A.

Vellutata di cavolfiore al curry con bacon

Ingredienti per 4 persone:

  • 600g circa di cavolfiore
  • 450g di patate
  • 1 cipolla
  • 1 cucchiaio di curry
  • 1 cucchiaio di curcuma
  • 1 cucchiaino di paprica dolce
  • Brodo vegetale q.b.
  • 8 fette di bacon non troppo spesse
  • 200ml di yogurt greco
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale

Procedimento:

  1. Ricavatte le cimette dal cavolfiore e lavatele. Pelate le patate e tagliatele a tocchetti. Mondate la cipolla e affettatela.
  2. In una casseruola scaldate un giro d’olio e fate soffriggere la cipolla per qualche minuto, unite le spezie e fatele tostare bene mescolando.
  3. Aggiungete il cavolfiore e le patate e lasciate insaporire. Bagnate con del brodo caldo senza coprire le verdure. Regolate di sale e lasciate cuocere finchè le verdure non saranno tenere, ci vorranno circa 15/20 minuti.
  4. Frullate con un frullatore ad immersione . Fate attenzione, se avrete aggiunto molto brodo vi consiglio di toglierne un po’ e al limite di aggiungerlo mano a mano mentre frullate con il frullatore per regolare la consistenza. Se invece il fondo si sarà ridotto procedete a frullare ma tenete sottomano del brodo ben caldo per fare della aggiunte. Il segreto di una buona vellutata è la consistenza che non deve essere nè troppo fluida nè troppo densa. Regolate, se necessario, di sale.
  5. A parte fate rosolare le fette di bacon su di una piastra leggermente unta. Condite lo yogurt greco con un filo d’olio e del sale.
  6. Servite la vellutata di cavolfiore al curry con il bacon dorato (magari tagliatelo a pezzetti per consumarlo con più facilità) e dello yogurt greco a piacere.

Vellutata di cavolfiore al curry con bacon e yogurt greco

Ricetta: Vellutata di cavolfiore al curry con bacon e yogurt greco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *