Rustici con mortadella e pomodoro

Rustici

Anche se il tempo è nuvoloso, la voglia di pic-nic non mi è passata.

E allora ecco la mia prima proposta, sono dei lievitati rustici farciti con mortadella e pomodoro da spezzare con le mani e gustare.

Soffici e saporiti sono perfetti da trasportare e indicati per un’occasione informale come una gita fuori porta o un pic-nic nel parco o in montagna.

Nulla di complicato, la ricetta è davvero semplice e alla portata di tutti, per di più potete personalizzare il ripieno sostituendo la mortadella e aggiungendo, se volete del formaggio a fette, insomma, sono versatili e saranno un vero successo, scommetto che vi chiederanno tutti la ricetta.

Io sono pronta a darvela come sempre, su instagram troverete anche un tutorial, non perdetelo e soprattutto, se li preparate mandatemi le foto e taggatemi che mi riempite di orgoglio.

Buon martedì gente, a presto con altre facili, veloci e deliziose ricette ❤️.

Rustici con mortadella

Ingredienti per i rustici con mortadella e pomodoro (6/8 persone):

  • 500g di farina (io ne ho usata una semi-integrale ma potete utilizzare la 00 o una farina forte come la manitoba)
  • 20g di lievito di birra fresco
  • 10g di sale
  • 3 cucchiai d’olio
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 300ml circa di acqua tiepida

Per la farcia:

  • 3 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • origano q.b.
  • 150g circa di mortadella affettata
  • Parmigiano grattugiato q.b.
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale

Procedimento:

  1. Sciogliete il lievito nell’acqua tiepida e aggiungete lo zucchero, mescolate e lasciate attivare per una decina di minuti.
  2. Lavorate la farina con il sale e l’olio e aggiungete l’acqua con il lievito poco per volta sempre impastando fino ad ottenere un composto omogeneo.
  3. Lavoratelo energicamente per circa 10 minuti quindi mettetelo a lievitare al caldo per 60/90 minuti finché non avrà raddoppiato di volume.
  4. A questo punto sgonfiate l’impasto e dividetelo in 3 parti uguali. Stendetele ricavando dei rettangoli lunghi.
  5. Condite il concentrato di pomodoro con olio, sale e origano, amalgamate e distribuitelo spalmandolo bene sui 3 rettangoli (abbiate cura di lasciare 2 cm liberi sui bordi del rettangolo).
  6. Metteteci sopra le fette di mortadella e spolverizzate con del parmigiano grattugiato a piacere.
  7. Arrotolate bene i rettangoli seguendo il lato lungo fino ad ottenere tre filoni regolari.
  8. Con una forbice tagliate i filoni lasciandoli intatti e uniti alla base ma ricavando dei segmenti che con le mani sposterete, alternandoli, a destra e a sinistra. Mettete nuovamente a lievitare per circa 30 minuti.
  9. Spennellate i rustici con mortadella e pomodoro con olio extravergine e spolverizzate con l’origano.
  10. Infornate a 220° per circa 15 minuti, finché non saranno ben cotti e dorati. Sfornate e servite subito oppure lasciate raffreddare e portate con voi nel cestino del pic-nic.

Rustici con mortadella e pomodoro

Ricetta: Rustici con mortadella e pomodoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.