Bruschette con crema di burrata al tonno, zucchine e pesche

Benvenuti all’appuntamento mensile con le bruschette, seconda puntata.

Questo mese ho deciso di utilizzare due degli ingredienti che più amo di giugno e dell’estate in generale: le zucchine e le pesche.

Con loro ho creato una sorta di concassè croccante profumata alla menta utilizzando le pesche mature ma sode e la parte verde dello zucchino crudo che è davvero fresca e buonissima mangiata così, mai provato?

Alla base invece ho giocato la carta sempre valida della burrata che ho ridotto a crema insieme a degli ottimi filetti di tonno sott’olio, che dite? Ci sta?

Tutto questo ben di Dio pronto in soli 10 minuti, ma lo vedete che idee vi do? Con sto caldo sono più che sufficienti da trascorrere in cucina e poi sono sicura che il risultato vi stupirà.

Pronti a preparare le bruschette con crema di burrata al tonno, zucchine e pesche con me? Dai che è lunedì, facciamo il pieno di freschezza!

Ingredienti per 4 bruschette con crema di burrata al tonno, zucchine e pesche:

  • 4 fette di pane casereccio
  • 2 pesche mature ma compatte
  • 3 zucchine piccole chiare
  • 240g di burrata
  • 200g di filetti di tonno sott’olio ( io Filetti di Tonno in Olio d’Oliva Zarotti)
  • Succo di limone
  • Menta fresca
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe

Procedimento:

  1. Lavate e mondate le zucchine, eliminate la parte centrale con i semi e tagliate il resto a cubetti regolari. Fate lo stesso con la pesca.
  2. Trasferite in una ciotola e condite con menta tritata a piacere, olio, succo di limone, sale e pepe e lasciate insaporire.
  3. Tostate il pane su di una piastra unta finché non sarà ben abbrustolito.
  4. Frullate nel mixer la burrata con il tonno fino a ricavare una crema omogenea, se necessario aggiustate di sale.
  5. Distribuite la crema di burrata sul pane, continuate con la dadolata croccante di pesche e zucchine e finite con qualche fogliolina di menta fresca e una spolverata di pepe. Gustate.

Ricetta: Bruschette con crema di burrata al tonno, zucchine e pesche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.