Confettura di fragole e rabarbaro 🍓

Confettura di fragole e rabarbaro

Buon weekend amici,

qualche giorno fa sui social ho postato un bel cestino di rabarbaro e fragole anticipando che ne avrei fatta una golosa confettura e in tanti mi avete chiesto la ricetta, così eccomi qui pronta come sempre a condividere con voi i miei segreti in cucina.

Ormai sapete bene che io la faccio facile e anche in questo caso non avrete nessuna difficoltà, se non quella di procurarvi il rabarbaro che non è così semplice da trovare, ma se dovesse capitarvi sotto mano non tergiversate e lasciatevi tentare.

Le mie confetture sono sempre non molto dolci e un po’ asprine, mi piacciono così. Non amo i sapori stucchevoli e questa, benché contenga le fragole, non fa eccezione per la presenza di scorza e succo di limone che gli danno brio e smorzano il tenore zuccherino.

Ho già utilizzato questa confettura di fragole e rabarbaro per una crostata e devo dire che non ha deluso, meravigliosa 😍. Fatemi sapere le vostre impressioni ok? Vi lascio la ricetta e vi abbraccio tutti. Buon fine settimana di cose buone ❤

Rabarbaro

Ingredienti per 4 barattoli di confettura di fragole e rabarbaro da 400ml:

  • 1Kg di coste di rabarbaro
  • 2 Kg di fragole mature
  • 900g di zucchero (io 600g di semolato e 300g di canna chiaro)
  • 2 limoni grandi non trattati

Procedimento:

  1. Pulite il rabarbaro eliminando i filamenti dalle coste più grosse e tagliatelo a fette.
  2. Lavate, asciugate e pulite le fragole eliminando le foglioline verdi e tagliatele a tocchetti, unitele al rabarbaro.
  3. Aggiungete lo zucchero e mescolate.
  4. Con un pela patate ricavate la scorza intera dai limoni e mettetela ad insaporire la frutta. Spremete il succo dei limoni e con esso irrorate il tutto. Lasciate macerare per almeno 4 ore (io ho lasciato una notte intera).
  5. Trasferite il tutto in una pentola capiente e cominciate a cuocere. Quando la frutta prenderà bollore abbassate la fiamma e girate di tanto in tanto. La cottura sarà lenta e piuttosto lunga ma ne varrà la pena.
  6. Quando la confettura sarà corposa (fate la prova del piattino, dovrà scendere lentamente se inclinato), toglietela dal fuoco ed eliminate le scorze di limone se non si saranno disfatte nel frattempo.
  7. Versate la confettura di fragole e rabarbaro nei vasetti puliti e asciutti e chiudete molto bene.
  8. Trasferite i vasetti in una pentola con l’acqua e immergete un canovaccio per evitare che sbattano tra di loro rompendosi durante la sterilizzazione. Fate bollire per una ventina di minuti circa quindi fate raffreddare i vasetti senza toglierli dall’acqua.
  9. Quando saranno freddi, toglieteli dalla pentola, asciugateli, etichettateli appuntando la data di preparazione e riponeteli in dispensa al fresco e al buio. Consumateli entro 6/9 mesi.

Confettura di rabarbaro

Ricetta: Confettura di fragole e rabarbaro

2 commenti su “Confettura di fragole e rabarbaro 🍓

  1. Ciao Ambra grazie per questa ricetta perfetta. Questa mattina ho preparato i miei vasetti di confettura di fragole e rabarbaro. È ottima e io sono felice e soddisfatta. Grazie

    1. Grazie di cuore Elvira, anche a me è piaciuta moltissimo con il tocco aspro e aromatico del limone. Ti abbraccio forte. A.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *