Torta al limoncello e bagna alle fragole 🍓

Torta al limoncello

Ogni anno lo stesso rito.

Prendo in mano la prima fragola di stagione, chiudo gli occhi e ne assaporo soddisfatta la polpa succosa cercando di imprimere il suo sapore nella mia mente.

Pazzesco come i sapori ci riportino a mille immagini, come il nostro cervello si metta subito in movimento della serie…”Questa l’ho già sentita”…Sbam! Via con le sensazioni e i ricordi. Ne rimango affascinata.

Le fragole purtroppo durano poco sulla nostra tavola, sono coloro che anticipano l’arrivo della frutta estiva e il loro periodo ottimale è breve. Ecco perchè io non voglio perdermi neanche una fragola finché posso.

Questa settimana dedicherò lo spazio sul blog e nei social a loro, una rassegna di dolci golosi e “fragolosi” per farci godere appieno di questi frutti scarlatti e sublimi.

Cominciamo con una torta morbida che unisce la nota alcolica e profumata del limoncello a quella delle fragole, in bagna e in pezzi.

L’idea è nata proprio perchè mi avanzava una bella tazza di bagna alle fragole utilizzata per un lavoro, che farne? Sprecarla era fuori discussione, quindi nel dubbio ho messo su una torta umida e gustosa, perfetta per la merenda o come dessert, magari accompagnata con una salsa alla vaniglia o con della crema inglese tiepida o semplicemente un ciuffo di panna. Vi ho convinto?

Allora stampate la ricetta della torta al limoncello e bagna alle fragole e mettetevi all’opera, tanto ormai lo sapete che le mie ricette sono sempre semplici e veloci, mi piace vincere facile 😜😁.

Buona vita friends ❤🍓

Torta al limoncello e bagna alle fragole

Ingredienti per una torta al limoncello e bagna alle fragole da 24cm di diametro:

  • 125ml di limoncello
  • 240g di farina 00
  • 150g di zucchero
  • 2 uova
  • 100ml di olio di semi di arachide
  • la scorza grattugiata di un limone non trattato
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 7/8 fragole

Per la bagna:

  • 300ml di acqua
  • 4 cucchiai di zucchero
  • la scorza intera di un limone non trattato
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 125g circa di fragole

Procedimento:

  1. Preparate la bagna: In un pentolino mettete l’acqua, lo zucchero, la scorza e il succo di limone e mettete sul fuoco. Portate ad ebollizione e lasciate sobbollire finché lo zucchero non sarà completamente sciolto e la bagna avrà preso gli aromi della scorza di limone. Ci vorranno 15 minuti circa. Spegnete e lasciate raffreddare con la scorza di limone in infusione.
  2. Preparate la torta: Versate il limoncello in un recipiente o nella planetaria e aggiungete, in quest’ordine, la farina setacciata, lo zucchero, le uova, l’olio di semi, la scorza di limone e il lievito anch’esso setacciato. Lavorate il tutto con le fruste elettriche finché non otterrete un composto liscio e ben areato. Versate nello stampo a cerniera precedentemente imburrato ed infarinato e guarnite la superficie con le fettine di fragola (7 o 8 fragole basteranno) facendo attenzione ad appoggiarle delicatamente sulla superficie senza affondarle nell’impasto. Infornate a 180° per circa 40/50 minuti, finché la torta non sarà ben cotta e dorata.
  3. Mentre la torta cuoce prendete la bagna, eliminate la scorza di limone e mettetevi dentro le fragole (125g circa) a fette. Frullate con il frullatore ad immersione finché non otterrete un composto omogeneo. Filtrate la bagna e tenetela da parte.
  4. Sfornate la torta al limoncello e bagna alle fragole e lasciandola nello stampo versatevi sopra poco più della metà della bagna alle fragole. Lasciate riposare e raffreddare. Nel frattempo rimettete il resto della bagna sul fuoco finché non diventerà sciropposa come una sorta di glassa. Spennellate con molta delicatezza la superficie della torta. Servite quando si sarà completamente raffreddata.

Torta al limoncello e fragole

Ricetta: Torta al limoncello e bagna alle fragole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *