Sfoglia al cocco e crema di nocciole 🥥

Sfoglia al cocco

Con questa proposta golosa chiudiamo la rassegna di ricette furbe e veloci da realizzare con la pasta sfoglia.

E’ un dolce che a casa mia va a ruba, si prepara davvero con 4 ingredienti e in 4 mosse ma il risultato così ricco, goloso, croccante fuori e super morbido dentro vi stupirà.

Perfetto come dessert dopo pasto ma anche come merenda per i piccoli e i meno piccoli 😜, un mix di sapori collaudato e anche sfacciatamente accattivante a cui nessuno riesce a resistere, sapevatelo.

Questa volta posso augurarvi davvero buon weekend…è venerdì dajjjeeeeee 🥳🥳🥳. Inutile dire che vi consiglio vivamente di preparare la sfoglia al cocco e crema di nocciole per deliziarvi in questo fine settimana in arrivo ma soprattutto di ridere tanto e divertirvi facendo qualcosa che in questi lunghi mesi bui vi è mancato.

Io sarò impegnata a farmi fare le foto per il nuovo blog…fatemi un grande “in bocca al lupo” 🥴🥴🥴, ne ho di bisogno 🙈.

Buona vita amici miei, alla prossima settimana con una nuova e spero coinvolgente rubrica.

Sfoglia con crema alla nocciola

Ingredienti per una Sfoglia al cocco e crema di nocciole (6/8 persone):

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 250g di ricotta vaccina
  • 4 cucchiai generosi di cocco rapè
  • 4 cucchiai circa di zucchero a velo + altro per guarnire
  • 2 cucchiai di latte
  • Crema di nocciole q.b.

Procedimento:

  1. Lavorate la ricotta con il cocco rapè e lo zucchero a velo setacciato (regolatevi secondo i vostri gusti tenendo conto che la crema di nocciole è molto dolce, la crema di ricotta a mio parere non deve essere troppo edulcorata) e amalgamate il tutto con poco latte fino ad ottenere un composto omogeneo.
  2. Srotolate la sfoglia e dividetela virtualmente (senza tagliare nulla) in 3 rettangoli uguali seguendo il senso della lunghezza. Bucherellate il fondo del rettangolo centrale con i rebbi di una forchetta e distribuitevi sopra un generoso strato di crema di nocciole (circa 1 cm).
  3. Coprite la crema di nocciole con la crema di ricotta quindi chiudete la sfoglia ripiegando i lati corti del rotolo di sfoglia come si fa per lo strudel (eliminate la pasta in eccesso) e poi piegando verso l’interno i rettangolo di sinistra (come in foto).
  4. Tagliate il rettangolo di destra in tante striscioline regolari (vedi foto) e coprite con esse il tutto facendo attenzione ad assicurarle bene alla base del rotolo di sfoglia perchè non si aprano in cottura.
  5. Spolverizzate la sfoglia al cocco e crema di nocciole con un bello strato di zucchero a velo (non troppo ma comunque ben spolverizzato) ed infornate a 200° per circa 30/40 minuti, finché lo zucchero in superficie non si sarà caramellato creando una golosa crosticina.
  6. Sfornate, lasciate raffreddare e servite.

Sfoglia al cocco e crema alle nocciole

Ricetta: Sfoglia al cocco e crema di nocciole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *