Plumcake Pere e Genepy

Plumcake al genepy

Vanno avanti le sperimentazioni con il Genepy…sarà un segno del fatto che la situazione contingente e il rilassato ritmo della mia routine quotidiana, nonché il clima soave ed etereo che regna in casa dopo un anno di vita sociale azzerata, mi spingono sempre più verso la bottiglia? 🤔😁

Mentre ci penso addento una fetta di plumcake, morbido e profumato…mmm…il Genepy viene fuori soprattutto in prossimità delle fettine di pera e io mi sento in pace, davanti al mio caffè pensando che un’altra giornata è cominciata e che non posso, non possiamo mollare.

E allora via, si torna in cucina, ho scadenze da rispettare e lavori da organizzare! Ma la mia mente è in fermento…e se con il Genepy ci facessi un bel primo piatto? Sbammmm…già una nuova e stuzzicante idea mi frulla in testa…uhhhhh…uhhhh…ce l’ho! Vi tocca seguirmi per scoprirla eh…ma intanto vi lascio questa ricetta che come sempre è semplice e si prepara con pochi ingredienti.

Se non avete il Genepy potete sostituirlo anche con altro (rum, grappa, whisky ecc…), se provate fatemi sapere, ci tengo!

Buona giornata a tutti nè!


Plumcake al genepy e pere

Ingredienti per un plumcake alle pere e Genepy :

Le dosi sono per uno stampo da 25cm x 11cm circa

  • 125ml di Genepy
  • 240g di farina 00
  • 150g di zucchero
  • 2 uova
  • 100ml di olio di semi di arachide
  • Qualche goccia di estratto naturale di vaniglia
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 2 pere
  • 1 Cucchiaio di gelatina di albicocche per lucidare (facoltativa)

Procedimento:

  1. Versate il Genepy in un recipiente o nella planetaria e aggiungete, in quest’ordine, la farina setacciata, lo zucchero, le uova, l’olio di semi, la vaniglia, il lievito anch’esso setacciato.
  2. Lavorate il tutto con le fruste elettriche finché non otterrete un composto liscio e ben areato.
  3. Versate nello stampo da plumcake precedentemente imburrato ed infarinato e guarnite la superficie con le fettine di pera facendo attenzione ad appoggiarle delicatamente sulla superficie senza affondarle nell’impasto.
  4. Infornate a 180° per circa 40/50 minuti, finchè il plumcake non sarà ben cotto e dorato.
  5. Lasciate raffreddare il vostro plumcake alle pere e Genepy e lucidate a piacere con la gelatina di albicocche leggermente scaldata. Gustate.

Plum cake morbido pere e genepy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *