Rustici con patate e salsiccia

Rustici con patate e salsiccia

Proseguiamo il nostro viaggio tra le sfiziosità per un aperitivo rustico e informale.

Come sempre la pasta sfoglia in questi casi è un’alleata formidabile, ci permette di fare bella figura in poco tempo.

Con qualche piccola attenzione e ancor meno lavoro potrete portare in tavola questi rustici irresistibili. Salsiccia e patate sono due ingredienti golosi che piacciono praticamente a tutti, basterà aggiungere del formaggio, del rosmarino tritato e una spalmata di senape e le papille gustative balleranno la samba 😎🥳🥳🥳.

Che mi dite di questa idea? Vi piace?

La birra ce l’ho già messa di default, qui ci sta tutta.

Verso fine settimana vi svelerò l’ultima sfiziosità salata per il nostro aperitivo rustico ma nel frattempo stampatevi questa eh, i rustici con patate e salsiccia sono assolutamente da provare.

Fate i bravi 😜😘.

Rustici con salsiccia

Ingredienti per 8 rustici con patate e salsiccia:

  • 2 rotoli di pasta sfoglia rettangolare
  • 3 patate medie
  • 250g di salsiccia
  • 80gr di formaggio dolce tipo Edam
  • 1 rametto di rosmarino fresco
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • Senape media
  • 1 uovo per dorare
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe

Procedimento:

  1. Lessate le patate, scolatele quando saranno ben tenere, pelatele ancora calde e passatele al passapatate. Conditele con olio, sale, pepe.
  2. Togliete il budello dalla salsiccia e fatela rosolare sbriciolata in una padella calda leggermente unta finché non sarà ben cotta, mettete da parte.
  3. Tritate il formaggio al coltello e anche il rosmarino.
  4. Unite la salsiccia, il formaggio e il rosmarino alle patate e aggiungete anche il parmigiano grattugiato.
  5. Srotolate un foglio di pasta sfoglia e dividetelo in 8 rettangoli uguali. Bucherellateli con i rebbi di una forchetta, spalmateli con della senape e distribuite su di ognuno il ripieno preparato facendo attenzione a lasciare i bordi liberi.
  6. Dividete in 8 rettangoli anche l’altro disco ed incideteli o con l’apposito utensile o semplicemente con un coltello facendo dei tagli in diagonale come si fa per lo strudel.
  7. Sbattete leggermente l’uovo e spennellate i rustici. Infornateli a 200° per circa 20/25 minuti, finché non saranno ben dorati.
  8. Servite i rustici tiepidi o freddi e gustateli con una birra ghiacciata o un bicchiere di bianco fermo freschissimo.

Rustici con patate, salsiccia e mozzarella

Ricetta: Rustici con patate e salsiccia

2 commenti su “Rustici con patate e salsiccia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *