Muffins alle fave con guanciale e pecorino 🌿

Muffins alle fave

Buona settimana e benvenuti alla prima puntata della rubrica del mese di aprile dedicata a muffins, plumcakes e madeleines, tutto in versione salata e primaverile.

Se penso alla primavera mi vengono in mente proprio loro, protagoniste delle gite fuori porta: le fave fresche, che si portano dietro il pecorino e la menta, una liaison indissolubilmente goduriosa.

Siccome io sono esagerata ci ho aggiunto anche il guanciale per rendere il tutto ancora più saporito. Il risultato sono questi muffins gustosi e ricchi, perfetti per un pic nic ma anche per una merenda o per un pranzo in ufficio accompagnati da una bella insalatona colorata.

Mi sembra un ottimo inizio, voi che dite? Sono facilissimi da realizzare e il risultato vi sorprenderà perchè rimangono umidi e morbidi.

Non vi resta che comprare gli ingredienti e cominciare ad impastare, io sono qui che aspetto le vostre impressioni.

Vi abbraccio e vi auguro una buonissima settimana sperando che questa primavera non si faccia più desiderare.

Muffins salati alle fave

Ingredienti per 12 muffins alle fave con guanciale e pecorino:

  • 180g di farina
  • 3 uova
  • 100ml di latte
  • 100ml di olio extravergine di oliva + altro
  • 70g di pecorino grattugiato
  • 120g di formaggio dolce tipo caciotta
  • 100g di guanciale in una fetta
  • 250g di fave sgranate (fresche o surgelate)
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 cucchiai circa di menta fresca tritata
  • 1 bustina di lievito istantaneo per torte salate
  • Sale
  • Pepe nero

Procedimento:

  1. Lessate le fave in acqua bollente salata, scolatele e lasciatele raffreddare. Eliminate la buccetta esterna e fatele insaporire in padella con lo spicchio d’aglio schiacciato e un giro d’olio. Regolate di sale e lasciate intiepidire.
  2. Tagliate il guanciale a piccoli cubetti e rosolateli in una padella leggermente unta. Lasciate raffreddare.
  3. In un recipiente o nella planetaria lavorate le uova con il latte e l’olio, salate, aggiungete abbondante pepe nero, la menta fresca e poi la farina setacciata con il lievito, sempre mescolando.
  4. Incorporate il pecorino grattugiato, il formaggio dolce precedentemente tagliato a piccoli cubetti regolari e il guanciale scolato dall’olio in eccesso.
  5. Per ultimo aggiungete le fave tenendone alcune per decorare. Incorporate delicatamente a mano per non romperle.
  6. Versate il composto negli stampi per muffins precedentemente imburrati ed infarinato o foderati con i pirottini di carta forno, riempiendoli per 2/3. Decorate a piacere con le fave rimaste e infornate a 180° per circa 20/30 minuti. Finchè non saranno ben cotti e dorati.
  7. Sfornate i muffins alle fave con guanciale e pecorino, lasciate raffreddare e servite.

Muffins alle fave con guanciale

Ricetta: Muffins alle fave con guanciale e pecorino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *