Zuppa di cereali con catalogna, robiola e finferli

Zuppa di cereali con robiola

In questa terza zuppa racchiudo il passaggio tra autunno e inverno, quel momento che in modo silente ci accompagna verso il freddo.

La natura intorno a me dice che è ora di riposare, di ricaricarsi, di morire per rinascere in primavera più forte di prima.

Non amo salutare l’autunno, lo ammetto, lo amo e amo i suoi frutti ma il susseguirsi dei mesi e delle stagioni continua a meravigliarmi e ancora una volta penso a quanto sono fortunata a poter godere di tutto questo qui in campagna, di quanto non vorrei cambiare nulla.

Il momento storico ci riempie di incertezze per il futuro e ancor più mi sento di aggrapparmi a quanto di più certo, di sicuro, di meravigliosamente prevedibile ci sia. Il mutare delle cose, l’utilità di riposare per ripartire, lo spettacolo che tutti gli anni la natura ci riserva, la terra che sembra immutata ma che in realtà sotto la sua superficie nasconde evoluzioni che si celano oggi per svelarsi domani regalandoci positività ed energia nuova.

Ma torniamo alla nostra zuppa: la bontà sana dei cereali, il sapore amarognolo della catalogna, la rotondità della robiola e il sapore inconfondibile dei funghi di bosco. Un tocco croccante e goloso di nocciola tostata e la nota fresca del prezzemolo appena tritato. Spero vi piaccia quanto è piaciuta a me.

Questa è una zuppa robusta, di quelle che scaldano il cuore come quei vecchi golfini che non riusciamo a buttare, un vero comfort food.

Consiglio un calice di vino rosso e del pane nero abbrustolito per questa zuppa di cereali con catalogna, robiola e finferli, per non farsi mancare nulla!

L’appunta mento è per lunedì con l’ultima proposta, una minestra del cuore ❤️. Mi raccomando votate il sondaggio di Natale che trovate sulla mia pagina facebook e instagram…avete tempo fino a domani sera!!! Bye!

Zuppa di cereali con robiola, funghi e catalogna

Ingredienti per 6 persone:

  • 200g di zuppa di cereali (io ZuppAh! 5 cereali di Melandri Gaudenzio)
  • 350g di catalogna
  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • 1/2 cipolla
  • 250g di finferli già puliuti
  • 200g di robiola fresca
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 40g di nocciole tostate
  • Prezzemolo fresco
  • Brodo vegetale
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe

Procedimento:

  1. Pulite la catalogna ed eliminate le coste coriacee. Tagliate a piccole striscioline e mettete da parte.
  2. Preparate un soffritto con la cipolla, il sedano e la carota e fate rosolare in una casseruola con olio.
  3. Sciacquate i cereali e versateli nel soffritto, lasciate tostare per qualche minuto quindi coprite con del brodo bollente e cuocete (ci vorranno circa 30/40 minuti. Regolate di sale durante la cottura e se necessario allungate con altro brodo caldo.
  4. A metà cottura aggiungete la catalogna, mescolate e continuate a cuocere.
  5. Quando la zuppa sarà cotta e avrà la consistenza corposa e non troppo brodosa di una minestra aggiungete la robiola ed il parmigiano.
  6. Contemporaneamente fate saltare i funghetti  in padella con l’olio finchè non saranno dorati ma non troppo molli. Regolate di sale e di pepe.
  7. Servite la zuppa cremosa con i finferli, le nocciole tritate grossolanamente, il prezzemolo fresco tritato e una generosa macinata di pepe nero.

Zuppa di cereali con robiola e funghi

Ricetta: Zuppa di cereali con catalogna, robiola e finferli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.