Risotto con spada affumicato, pesche e bottarga

Risotto spada e pesche

Ecco la mia terza proposta, quella più audace, la scommessa di sapori, l’estate in un risotto.

Ho pensato di mettere insieme la nota affumicata e saporita del pesce spada con l’acidità e la dolcezza della pesca e infine la nota sapida della bottarga con il suo sapore ricco.

Mi è piaciuto molto e anche a casa ha sconfitto le resistenze della giuria… “ma un risotto con le pesche???”…provare per credere!

L’effetto visivo è davvero sofisticato e chic, per me lo spunto perfetto per stupire i vostri ospiti con qualcosa di insolito e ricercato…solo i più arditi raccoglieranno il guanto di sfida!😜😜😜

Qui posso affermare senza sbagliarmi che un calice di bollicine ci sta tutto!!! E poi? E poi non c’è bisogno di altro.

L’appuntamento è per lunedì con l’ultimo risotto e la prossima settimana anche con  il nuovo sondaggio di luglio sui social…non perdete l’occasione di dire la vostra!

Buon week-end friends!

Risotto con le pesche

Ingredienti per 4 persone:

  • 300g di riso per risotti (carnaroli o vialone nano)
  • 100g di pesce spada affumicato
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • 750ml circa di brodo vegetale
  • 2 cucchiai di grana grattugiato
  • 2 pesche noci
  • Bottarga (in polvere o da grattugiare)
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale

Procedimento:

  1. In una casseruola scaldate un giro d’olio e fatevi rosolare per qualche istante il pesce spada tagliato a piccoli pezzetti. Toglietelo dalla casseruola e mettetelo da parte.
  2. Rimettete la casseruola sulla fiamma, aggiungete olio e fate tostare il riso che si insaporirà già degli aromi del pesce spada.
  3. Sfumate con il vino bianco ed avviate la cottura del riso (ci vorranno circa 15/18 minuti) aggiungendo brodo vegetale caldo di volta in volta e salando il risotto man mano che la cottura procede.
  4. A 10 min dalla cottura del riso rimettete il pesce spada nella casseruola e continuate a cuocere finchè il riso non sarà pronto.
  5. Togliete dal fuoco, mantecate con dell’olio extravergine e il grana e impiattate. Finite il risotto con spada affumicato con una dadolata di pesche fresche e una generosa spolverata di bottarga.

Risotto spada, pesche e bottarga

Ricetta: Risotto con spada affumicato, pesche e bottarga

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *