Dessert allo yogurt e frutti rossi… il piacere senza il peccato

Ovviamente non potevo non partecipare al contest della mia grande amica Claudia, sempre attenta all’alimentazione equilibrata e al benessere, questa volta si trattava di pensare ad un piatto leggero che contenesse uno o più ingredienti che sono amici della nostra salute. Ma quando si parla di leggerezza e benessere si tende ad escludere di default il discorso dessert. Così, sfida nella sfida (e ti pareva che non mi complicavo la vita??!??) ho pensato ad un dessert leggero leggero, ma pieno di gusto, delicato e dal colore romantico che io amo (Claudia…ti dice qualcosa??) e con i frutti rossi che fanno così bene alla nostra salute ma anche al nostro umore!! Perchè una coccola dolce non dovrebbe mai mancare…mai!!
Dessert allo yogurt e frutti rossi
La lista della spesa (per 6 mini desserts):
– 250g di yogurt cremoso alla fragola
– 250g di lamponi
– 125g di ribes
– 2 fogli di gelatina
– il succo di 1/2 limone
– latte q.b.
– 2 cucchiai circa di zucchero semolato
1) Mettere i fogli di gelatina a bagno in acqua fredda. Pulire e lavare i frutti rossi e poi metterli a macerare con un cucchiaio e 1/2 di zucchero tenendo da parte 4 cucchiai di lamponi per il coulis e alcuni frutti per decorare
2) In un recipiente versare lo yogurt e zuccherare con 1/2 cucchiaio di zucchero.
3) Scaldare il succo di limone sciogliervi dentro la gelatina, mescolare bene e fare intiepidire. Aggiungere la gelatina a filo nello yogurt, incorporare fino a creare un composto omogeneo, unire i frutti rossi, mescolare e mettere negli stampi inumiditi. Riporre in frigorifero per 3 ore.
4) Preparare il coulis frullando i lamponi con un po’ di latte fino a raggiungere la consistenza desiderata, zuccherare a piacere e filtrare. 
5) Sformare i mini desserts, versarvi sopra il coulis e decorare con i frutti rossi magari brinati nello zucchero semolato. Servire.

23 commenti su “Dessert allo yogurt e frutti rossi… il piacere senza il peccato

  1. Sapevo che non mi avresti delusa ed ero curiosa di vedere cosa avresti escogitato!! Le sfide per te sono un gioco da ragazzi sei riuscita a rendere light e salutare anche un dessert e deve essere buonissimo!! questo dessert ti rispecchia mia cara oltre al fatto che non poteva che essere rosa, riflette la tua dolcezza e la tua grinta e conferma la tua bravura in cucina. Ti stimo e sono fiera di esserti amica!!!Ne posso avere uno??? Grazie per la tua partecipazione ti lovvo!!! <3<3<3

  2. Ehh dove ci sono i frutti rossi non posso mancare.. se poi sono accompagnati dallo yogurt.. che meraviglia. Un soffio rosato di favola. Complimenti vivissimi!

  3. Giusto ieri mi domandavo come preparare un fresco e delicato dessert allo yogurt . . . Grazie per il raffinatissimo spunto ! Sei bravissima.

  4. …senza il peccato se uno se ne mangia solo uno di questi cosini rosa lì… ma se uno se li mangia tutti???? eh-eh-eh, mica si possono preparare certe squisitezze e pretendere l'autocontrollo altrui!

    ciaooo
    roberta

  5. vedi alle volte con degli ingredienti semplici e che in fondo ci sono un po' in tutte le nostre dispense (tranne il gambo che hai tu di presentarli) possono uscire dei piccoli capolavori!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.