Riso basmati con topinambur e sardine piccanti

Riso basmati con topinambur

Che io adori le ricette semplici non è un mistero. Tre o quattro sapori al massimo che si incontrano in modo naturale, senza troppe forzature. In fondo per mangiare un buon piatto a volte bastano ingredienti di ottima qualità e pochi minuti.

Questa è una di quelle ricette che utilizza ingredienti di stagione, come il topinambur, e la scatoletta che giace in dispensa (sempre ovviamente di qualità!). Un primo piatto che diventa piatto unico, perfetto anche da trasportare in ufficio o ad un pic-nic.

Adoro il riso basmati, si cuoce in pochissimi minuti ed è profumatissimo. In questa ricetta ho giocato con le consistenze e i sapori: piccante, dolce, fresco, acido. Un modo saporito per utilizzare gli ultimi topinambur prima che scompaiano dal banco del verduriere.

La lista della spesa per preparare il riso basmati con topinambur e sardine piccanti è davvero breve e anche questo non guasta…ma il sapore…mmmm…lascio giudicare a voi! Buon week-end friends!!

Riso basmati con topinambur e sardine

Ingredienti per 4 persone:

  • 300g circa di riso basmati
  • 300g circa di topinambur
  • 1 spicchio d’aglio
  • 250gr di sardine piccanti sott’olio
  • 2 cucchiai rasi di uvetta sultanina
  • 1 cucchiaio e mezzo circa di pinoli tostati
  • 1 mazzolino di prezzemolo
  • Succo di limone
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale

Procedimento:

  1. Mondate i topinambur e affettateli molto sottili aiutandovi con una mandolina.
  2. In una padella scaldate un giro d’olio con lo spicchio d’aglio e fateci saltare il topinambur. Aggiungete poca acqua, abbassate la fiamma, coprite e lasciate stufare a fiamma dolce finchè non saranno teneri. Regolate di sale e di pepe.
  3. Nel frattempo mettete le uvette in ammollo in acqua tiepida.
  4. Unite le sardine scolate ai topinambur e lasciate insaporire.
  5. Cuocete il riso basmati e fatelo saltare in padella con i topinambur e le sardine. Unite le uvette scolate e i pinoli tostati e fate saltare giusto il tempo di prendere sapore. Se necessario regolate di sale.
  6. Finite con del succo di limone per dare acidità e del prezzemolo fresco tritato e servite il riso basmati con topinambur e sardine piccanti in graziose ciotole.

 

Riso basmati con sardine

Ricetta: Riso basmati con topinambur e sardine piccanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *