Insalata di pollo, sedano e noci…un must anni ’80

Insalata di pollo

Questi fantastici anni ’80…avete notato che oggi ogni volta che si fa un riferimento a quegli anni non si tratta di un complimento? Chissà perchè. Beh in effetti ci sono particolari che è meglio dimenticare…le spalline finte, i capelli cotonati e in cucina? Vogliamo parlare del risotto con le fragole?

Però sono stati i nostri, la nostra infanzia e io li ricordo con grande affetto. In fondo come dimenticare la moda colorata e punk con Madonna come testimonial di quel periodo? E come dimenticare i litri di panna che scorrevano sui primi piatti prima della rappresaglia dei radical chic della cucina? Quante cose ignoravamo allora, eppure eravamo contenti lo stesso. E come dimenticare l’insalata di pollo, sedano e noci che mia mamma preparava spesso nelle occasioni? Un must a casa, d’altronde anche la maionese scorreva a fiumi 😁.

Oggi io la preparo ancora, i miei figli me la chiedono spesso, in estate è fresca e veloce. Magari non leggerissima ma per me è perfetta anche per un buffet o un aperitivo.

Mi cito dicendo che “siamo l’insieme dei sapori della nostra vita” e in mezzo ci sono anche quelli degli anni ’80, tra quei piatti possiamo riconoscerci ancora e ricordare con piacere come eravamo. La gioia nei nostri occhi quando le nostre nonne o le nostre mamme portavano in tavola dei vassoi colmi di “mappazzoni” che ci facevano venire l’acquolina, perchè si sa allora non eravamo tutti masterchef!😁

E allora ecco la mia ricetta dell’insalata di pollo con sedano e noci, oggi ve la presento in bicchierini monoporzione ma anche il ciotolone servaggio ci stà! 🤣

Insalata di pollo e sedano

Ingredienti per 6/8 persone:

  • 400g di petto di pollo intero
  • 1 carota
  • 1/2 cipolla
  • 1/2 limone
  • 1 foglia di alloro
  • 1 piccolo sedano bianco
  • 80g di noci
  • 100g circa di parmigiano
  • 3 cucchiai circa di maionese (meglio se fatta in casa)
  • il succo di mezzo limone
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe nero

Procedimento:

  1. Portate a bollore una pentola con dell’acqua, la carota pelata, la cipolla mondata, una costa di sedano pulita e l’alloro.
  2. Aggiungete quindi il pollo, il mezzo limone (prima il succo e poi tutto quello che rimane) e il sale. Fate cuocere per circa 20/25 minuti, a seconda dello spessore del pollo. Vi consiglio di controllare la cottura al cuore dopo 15 minuti per regolarvi. Il segreto di questa insalata è il pollo, deve essere succoso e non asciutto.
  3. Quando il pollo sarà cotto tiratelo fuori e lasciatelo raffreddare completamente.
  4. Tagliatelo a piccoli tocchetti regolari e trasferitelo in una boule. Tagliate anche il sedano a fettine non troppo sottili (si deve sentire la croccantezza) e unitelo al pollo. Tritate grossolanamente le noci avendo cura di lasciarne fuori alcune intere per decorare e unitele al resto, mescolate.
  5. Condite con la maionese, il succo di limone (l’insalata deve avere una nota acida del limone, se non si sentisse aggiungetene ancora un po’) e olio. Deve essere ben condita. Regolate di sale e pepe e mescolate bene.
  6. Ingolosite con tante scaglie di parmigiano. Mescolate bene e riponete in frigorifero. Prima di servire lasciate fuori dal frigo per una decina di minuti almeno. Decorate a piacere con le foglie di sedano e le noci tenute da parte.

Insalata di pollo e noci

Ricetta: Insalata di pollo, sedano e noci

2 commenti su “Insalata di pollo, sedano e noci…un must anni ’80

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *