Quinoa con pesto di rucola e uovo pochè

Quinoa con pesto di rucola

Questo colpo di coda dell’estate porta con sè la voglia di piatti freschi e soprattutto leggeri. Non so voi ma in vacanza mi sono concessa molti sgarri, di ogni tipo, dolce, salato…insomma, un disastro. Finalmente sono tornata in palestra a ballare, attività che amo profondamente e sto cercando di tornare nei ranghi anche con la dieta senza rinunciare mai al gusto e al colore. Questa quinoa con pesto di rucola e uovo pochè è deliziosa e fresca, un piatto unico che mi fa tornare il buonumore. Sono le pietanze che più preferisco, sane ma gustose e velocissime da preparare. E siccome a me piacciono le varianti vi ricordo che il pesto di rucola si può sostituire con tanti altri tipi di pesto a seconda delle stagioni e lo stesso si può fare con la quinoa, se non ne amate il sapore potete sempre sostituire con del bulgur o del cous cous ma anche con del miglio o del farro…insomma, adesso tocca a voi liberare la fantasia! Il piatto unico fresco e leggero a pranzo per me è un must mi aiuta a seguire il mio regime alimentare senza rendermene conto. Accompagnate la quinoa con pesto di rucola e uovo pochè con una ricca insalata di pomodori, io ho utilizzato quelli del mio orto…belli vero? E adesso…la ricettaaaaa!!!!

Ingredienti per 2 persone:

  • 120g di quinoa
  • 40g di rucola
  • 1/2 spicchio d’aglio
  • 2 cucchiai di pinoli tostati + altri per guarnire
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 2 uova
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe

Procedimento:

  1. Cuocete la quinoa seguendo le istruzioni riportate sulla confezione. In alcuni casi è previsto un breve tempo di ammollo, ricordatevi di tenerne conto per poter preparare la vostra quinoa con pesto di rucola per tempo.
  2. Scolatela e lasciatela intiepidire.
  3. Nel frattempo preparate il pesto di rucola: Mettete nel bicchiere del mixer o in un mortaio la rucola, l’aglio, i pinoli, il parmigiano grattugiato e il sale e aggiungete olio di volta in volta fino ad ottenere la consistenza giusta. Regolate di sale e di pepe.
  4. Condite la quinoa con il pesto preparato.
  5. Ricavate 2 quadrati di pellicola e spennellateli con dell’olio, rompete delicatamente 1 uovo in mezzo ad ogni quadrato facendo attenzione a non romperlo e chiudete bene la pellicola ricavando dei sacchettini con l’uovo dentro.
  6. Immergete le uova nell’acqua bollente per 3/4 minti e lasciate riposare qualche istante.
  7. Disponete la quinoa tiepida nei piatti e posizionatevi sopra l’uovo pochè. Finite con sale, pepe, un filo d’olio e i pinoli tostati e accompagnate con una bella insalata. Servite.

Quinoa con pesto di rucola e uovo

Ricetta: Quinoa con pesto di rucola e uovo pochè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *