Tagliatelle di grano saraceno con broccolo romanesco, ricotta e berberè

E in questo giovedì arriva l’ultima proposta di primo piatto leggero con le verdure di stagione. La scelta è caduta sul broccolo romanesco, se mi permettete, un vero capolavoro della natura…è un ortaggio bellissimo! L’ho abbinato a delle rustiche tagliatelle di grano saraceno, della ricotta fresca e il profumo intenso del berberè che rende questo primo piatto piccante e gustoso. A finire il tutto, il tocco croccante delle noci. Che dite? Puo’ andare? Domani l’appuntamento è con uno sweet friday davvero chic ma non vi anticipo niente! Baci baci!

Ingredienti per 2 persone:
– 150g di tagliatelle di grano saraceno
– 250g di cavolo romanesco già pulito
– 1 spicchio d’aglio
– 1 peperoncino fresco
– 1 cucchiaino di berberè
– 2 cucchiai di ricotta vaccina fresca
– 1 manciata di noci tritate grossolanamente
– olio extravergine d’oliva
– sale
– pepe

Procedimento:

1) Tagliate il broccolo romanesco in cimette. Saltatelo in padella con uno spicchio d’aglio schiacciato e il peperoncino fresco tritato, abbassate la fiamma e brasatelo coprendolo con un coperchio. Cuocete finchè il broccolo non sarà tenero ma ancora compatto, regolate di sale e di pepe.
2) Lessate la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolatela al dente e conservate un po’ di acqua di cottura. 
3) In una padella scaldate un filo d’olio e tostatevi il berberè, aggiungete quindi la pasta, la ricotta e stemperatela con un po’ di acqua di cottura. Unite anche il broccolo romanesco e una manciata di noci, regolate di sale e lasciate insaporire qualche istante. Servite con un giro di olio a crudo.

5 commenti su “Tagliatelle di grano saraceno con broccolo romanesco, ricotta e berberè

  1. Complimenti, ogni tanto passo e vedo sempre cose meravigliose… questa in particolare e gli spaghetti di farro con i ceci mi piacciono moltissimo. ti posso chiedere dove hai trovato il berberè?
    Grazie
    Enrica

  2. Complimenti, ogni tanto passo e vedo sempre cose meravigliose… questa in particolare e gli spaghetti di farro con i ceci mi piacciono moltissimo. ti posso chiedere dove hai trovato il berberè?
    Grazie
    Enrica

    1. Grazie Ambra! Il tandoori l'ho già trovato, com'è buono!!!! curry e curcuma a go'go'… mi manca il berberè che mio zio portava dai suoi viaggi quando ero piccolissima e mia cugina se lo ricorda ancora ma non lo ha più trovato, neanche all'expo! A presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *