Fish&Chips

Continua il mio spettacolare soggiorno nel Cilento, presto pubblicherò delle belle foto…non vedo l’ora!! Per il momento gustatevi questa ricetta, un must dei paesi anglosassoni, uno dei comfort food più conosciuti ed amati al mondo…siori e siori…rrrrrr…rrrrullo di tamburi…solo per voiiiii….fish&chips!!! Evvivaaaa! Ma quanto è buono??? Ok, un’ultima raccomandazione, la birra, non dimenticate la birra!!! Ho anche storie di birra da raccontarvi ma non vi anticipo nulla, vi lascio la ricetta e scappo!!! Bye bye!

Ingredienti per 4 persone:
– 500g di filetti di
merluzzo fresco
– 500g di patate pasta
gialla
– 100g di farina
– 1 tuorlo 
– 150ml di birra
– ½ cucchiaio di bicarbonato
– 1 cucchiaio di aceto
– 750ml di olio di semi di
girasole
– sale
Procedimento:
1) Prendete i
filetti di merluzzo e tagliateli in pezzi regolari non troppo piccoli. Salateli
e metteteli da parte.
2) Mondate
accuratamente le patate e tagliatele a spicchi di uguale dimensione. Mettete
anch’esse da parte.
3) Preparare
la pastella: In un recipiente mescolate la farina con una presa di sale. A
parte mescolate il bicarbonato con l’aceto, il tuorlo e la birra fresca. Unite
il composto liquido alla farina poco per volta mescolando con una frusta in
modo da evitare la formazione di grumi. Il risultato dovrà essere una pastella
liscia ed omogenea, se così non fosse basterà passarla per qualche secondo con
il frullatore ad immersione. Mettete la pastella a riposare in frigorifero.
4) Scaldate
l’olio di semi di girasole e friggetevi le patate finchè non saranno ben cotte
e dorate, tenetele al caldo. Friggete quindi i pezzi di merluzzo immersi nella
pastella girandoli di tanto in tanto. Fate attenzione alla cottura del pesce,
dovrà essere ben cotto all’interno ma ancora umido.
5) Servite
fish&chips in fogli di carta paglia o in coni di carta da giornale, proprio
come in Inghilterra!

6 commenti su “Fish&Chips

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *