Tostadas (vegan) con hummus di ceci neri, avocado e mais

Con l’arrivo della bella stagione urgono nuovi spunti per gli aperitivi da gustare fuori all’aperto, in terrazza o in giardino. Amo vivere all’aria aperta e, appena vedo il sole, mi organizzo per mangiare fuori o comunque ber gustarmi uno stuzzichino in compagnia! Ho pensato a queste tostadas, vegane e buonissime!! Sono colorate e accompagnate ad una birra fresca fanno subito estate! Che dite? Vi ispirano?? Io vi consiglio di provarle! Un abbraccio…a domani per uno sweet, sweet friday!!

Ingredienti per 6
persone:
Per le tortillas di mais:
–         
200g di farina di mais (fioretto)
–         
3 cucchiai di farina 00
–         
1 cucchiaino di sale
–         
1 bicchiere d’acqua
–         
500ml di olio di semi per frittura
Per
la crema di ceci neri:
–         
150g di ceci neri secchi (io ceci neri Cibon – Melandri Gaudenzio)
–         
½ spicchio d’aglio
–         
Il succo di 1 limone
–         
2 cucchiai di tahina
–         
2 cucchiaino di cumino in polvere
–         
2 cucchiaini di coriandolo in polvere
–         
1 cucchiaino di peperoncino in polvere
–         
Sale
  • 1 avocado maturo
  • 100g di insalatina mista tagliata molto
    finemente
  • La parte verde di 1 cipollotto
  • Il succo di 1 lime
  • 1 pannocchia di mais già lessata
  • 1 mazzolino di prezzemolo
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • sale

Procedimento:

1) Mettete i ceci in ammollo per 12 ore e poi lessateli in
pentola a pressione (in acqua bollente salata) per 40 minuti circa. Scolateli conservando
un bicchiere di acqua di cottura e lasciateli intiepidire.
2) Preparate le tortillas: Mescolate le due farine e il sale e
aggiungete poca acqua per volta fino ad ottenere un impasto coeso (sar
comunque difficile da lavorare, tende a sfarinarsi per il basso contenuto di
glutine), coprite e lasciate riposare circa 30 minuti.
3) Preparate la crema di ceci: Trasferite i ceci nel mixer e
aggiungete anche l’aglio, la tahina e il succo di lime. In un pentolino tostate
le spezie finchè sprigioneranno un leggero fumo bianco, basteranno pochi
secondi, trasferitele nel mixer con gli altri ingredienti. Regolate di sale e
frullate il tutto regolando la consistenza con l’acqua di cottura dei ceci
tenuta da parte (aggiungetene poca per volta!). Il risultato dovrà essere una
crema pastosa e facilmente spalmabile.
4) Con l’aiuto di un mattarello stendete poco impasto delle
tortillas per volta tra 2 fogli di carta forno fino a che non sarà sottile. Con
l’ausilio di un coppa pasta rotondo ricavate quindi la tortilla che andrete a
prelevare molto delicatamente. Scaldate un pentolino appena unto con dell’olio
e cuocete le tortillas qualche secondo per lato, mettetele da parte. Scaldate
l’olio di semi per frittura e, quando sarà pronto, friggetevi le tortillas
girandole da entrambi i lati. Tamponatele con carta da cucina e mettetele in un
piatto da portata o in un tagliere.
5) Condite l’insalatina con olio, succo di lime e sale,
mescolate bene. Tagliate il mais a listarelle in modo da ottenere delle “fette di chicchi di mais” e conditele come l’insalata. Spalmate la crema di ceci sulle tostadas, sistematevi sopra
delle fettine di avocado, il mais e l’insalatina condita. Finite con le foglie di cipollotto
affettate finemente, il prezzemolo tritato grossolanamente e un giro d’olio.
Servite.

2 commenti su “Tostadas (vegan) con hummus di ceci neri, avocado e mais

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *