Cipolline in agrodolce (in barattolo) con alloro e ginepro

Buongiorno!!! Come state? Io molto bene, piena di energie e di entusiasmo! Allora? Vi piacciono queste idee regalo? Semplici no? E poi, immaginate di regalare un bel cesto pieno di vasetti golosi home-made! Che meraviglia!!! Oggi l’ultimo spunto salato, una conserva classica e intramontabile, a casa nostra le cipolle sono sempre gradite, in tutte le salse!!! Questa è assolutamente da provare. Vi lascio la ricetta e vado a spadellare…vi dovrò pur mettere in tavola qualcosa per Natale…no??? Bene! A domani…non può che essere uno Sweet friday, in barattolo pero! Baci baci.

Ingredienti per 3/4 barattoli:

– 500g di cipolline borretane pelate
– 500ml di aceto di vino
– 500ml di acqua
– 100g di zucchero
– 5g di sale
– 1 cucchiaio di bacche di ginepro
– 6/8 foglie di alloro

Procedimento:
1) In una pentola versate l’acqua, l’aceto, il sale, lo zucchero, 2/3 foglie di ginepro e le bacche di ginepro leggermente pestate. Portate ad ebollizione e aggiungete le cipolline. Cuocete per 5 minuti esatti dalla ripresa del bollore, quindi scolate le cipolline tenendo ovviamente il liquido agrodolce.
2) Lasciate asciugare le cipolline per una decina di minuti su un canovaccio pulito. Sistematele quindi nei vasetti puliti ed asciutti. Versatevi il liquido di cottura fino a coprirle completamente. Distribuite omogeneamente le bacche di ginepro e aggiungete nei vasetti le foglie di alloro rimaste. 
3) Chiudete molto bene i vasetti e teneteli capovolti per qualche ora per creare il sottovuoto. A questo punto capovolgete nuovamente e fate bollire i barattoli in acqua per venti minuti circa. Lasciateli raffreddare nella loro acqua. Asciugate, etichettate, confezionate e regalate! Ricordatevi di consumare le cipolline entro 6/9 mesi, ma non prima di un mese dopo la preparazione.

2 commenti su “Cipolline in agrodolce (in barattolo) con alloro e ginepro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *