Addio piccola casa nel bosco

Non avrei mai voluto dirti addio. Sei stata il mio rifugio, la casa del mio cuore. E’ stato bello scoprire il bosco e vedere le stagioni susseguirsi, raccogliere i frutti che la montagna ci offriva e riposarci sotto il grande noce. Ricordo avventure e giornate di sole, ricordo la pioggia copiosa e il calore del camino, il silenzio e i suoni della natura, le risate, i giochi e il profumo della cena sulla stufa. Oggi ti dico addio e ti lascio per sempre, nella stagione che più amo, quando il bosco si colora di rosso e giallo, quando tutto intorno si sente l’aria fresca e umida provenire dalle montagne, quando più di ogni altra cosa vorrei essere lì. Il tuo ricordo vivrà per sempre nel mio cuore e, nascosto tra gli alberi di quercia e castagno, rimarrà qualcosa di me, un frammento della mia essenza che nei tuoi luoghi ha trovato dimora. In nessun altro posto al mondo ho vissuto tanta serenità. Il mio pensiero tornerà a vagare tra quei prati e quei boschi ogni volta che mi sentirò perduta, ogni volta che la stanchezza mi attanaglierà, ogni volta che avrò bisogno di ritrovare la forza, di ritrovare me stessa. 

13 commenti su “Addio piccola casa nel bosco

  1. Mi sembra quasi di averla persa con te, questa casetta nel bosco, a cui mi sono affezionata dalla prima volta che l'ho vista qui. Mi dispiace tantissimo.. e spero sia solo un arrivederci, a quando ci sarà una nuova casetta nel bosco ad accoglierti, e me con te.

    1. Grazie Paola, so che hai seguito le mie avventure nella casa nel bosco e sicuramente hai capito l'importanza di quel luogo per me. Spero che tu abbia ragione e che ci sia di nuovo un posto speciale nel mio cammino. Un abbraccio

  2. Quanta tristezza in queste parole!
    Sono sicura che riuscirai a scovare un altro posticino dove metterti "al riparo" e vivere nuove emozioni.
    Dietro ad un addio non vedo mai una chiusura, piuttosto un'opportunità…
    Ti abbraccio

  3. Beh, fa tanta tristezza e nostalgia queste parole, ma la vita riserva anche di queste. Almeno spero che lasciandola avrai delle gioie da un altra parte e riuscirai a consolarti con qualcosa di nuovo !

  4. Ovunque andrai ci sarai sempre tu a portare il sole in casa. E il rosso delle foglie, e quell'aria di casa che è quello che rende un posto magico e bello… in bocca al lupo per tutto!

  5. mi dispiace ero affezionata anche io alla casa nel bosco. Tempo fa mi sono sentita proprio come te…e come hai detto tu "Il mio pensiero tornerà a vagare tra quei prati e quei boschi ogni volta che mi sentirò perduta" per me è proprio così.
    ti abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *