Caserecce pepate con pancetta coppata e cipolline confit

Non mi è mai capitato di non saper cosa scrivere in questo piccolo spazio…oddio, non che scriva molto, di solito il tutto si limita a qualche osservazione, un saluto o semplicemente l’introduzione alla ricetta…oggi no. Oggi non ho nulla da dire. Potrei raccontarvi la ricetta, poche semplici frasi. La realtà è che non ho voglia di dire nulla. Sono sicura che capirete. Non me ne vogliate. Vi lascio la ricetta e l’abbinamento della cara Sabina. Torno presto.

Ingredienti (per 3/4 persone):
– 300g di caserecce
– 150g di pancetta coppata in una sola fetta
– 300g di cipolline pelate
– maggiorana essiccata (o fresca)
– olio evo
– zucchero
– pepe nero macinato al momento
– sale

Procedimento:
1) Tagliare in due le cipolline per il senso della lunghezza e sistemarle in una placca da forno. Spolverizzarle  con sale e zucchero. Quindi cospargere con maggiorana e irrorare con abbondante olio evo. Infornare a 180° per circa 40-50 minuti, finchè non saranno ben cotte ed avranno eliminato i liquidi interni.
2) Tagliare la pancetta a piccoli cubetti e farla dorare in padella. Cuocere la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolare e saltare in padella con la pancetta. Regolare di sale e di pepe, quest’ultimo dovrà essere ben presente quindi non lesinate! Aggiungervi le cipolline caramellate e un cucchiaio del loro olio di cottura e servire terminando con una generosa macinata di pepe.
L’abbinamento di VivailVino:
Tanta tendenza dolce insieme alla speziatura del pepe ci portano a scegliere un vino sapido e con buona intensità gusto olfattiva, che questa settimana andiamo a prendere a Menfi!

5 commenti su “Caserecce pepate con pancetta coppata e cipolline confit

  1. Mmmmm! I tuoi piatti sono sempre così stuzzicanti. Le foto splendide. E anche se non ci conosciamo, voglio dirti che spero che tu ti possa riprendere presto, cara Ambra. Un bacione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *