Ciambelline al fragolino

…giorno…avete voglia di un dolce semplice, croccante ma anche morbido e fragrante?? Io amo queste ciambelline…le avevo proposte QUI in un’altra versione e chissà in quante altre versioni le faro??!!! Mi piacciono!! Questa volta ho usato il fragolino per profumarle ma voi potete aromatizzarle come più vi piace.
E ora…le solite raccomandazioni per il week-end: 1) Fate le ciambelline e gustatele nella tranquillità della vostra casa, magari con i vostri amici 2) Non lavorate troppo, il week-end è fatto per rilassarsi e svagarsi…quindi non esagerate con le pulizie e il bricolage 3) Passate quanto più tempo potete con le persone che amate, con la vostra famiglia, con i vostri amici e ridete…ridete tanto!!!
Buon week-end!
La lista della spesa:

1 bicchiere di fragolino
1 bicchiere di olio di semi
1 bicchiere di zucchero
1 cucchiaino di lievito per dolci
farina q.b.
confettura scura
zucchero granellato

1) In un recipiente mettere il fragolino e sciogliervi bene lo zucchero. Aggiungervi quindi l’olio,  il lievito e la farina poco per volta, fino ad ottenere un impasto lavorabile.
2) Con la pasta (una noce circa per ogni biscotto) ottenere dei “salamini” tutti uguali e piegarli fino a realizzare la ciambellina, unire i due estremi.
3) Cuocerle in forno a 180° per circa 15 minuti, finchè non saranno dorate. Lasciare raffreddare.
4) Spennellare la superficie delle ciambelline con la gelatina/confettura leggermente scaldata e cospargere con lo zucchero granellato.

10 commenti su “Ciambelline al fragolino

  1. Seguirò i tuoi consigli tesoro ma con le tue ciambelle sarebbe tutto più bello e sorriderei tantissimo!!! Mi toccherà provarle per forza!! Un bacione immenso

  2. adoro le ciambelline al vino è un classico qui a Roma, ma con il fragolino chissà che profumo!!! Ho giusto una bottiglia di fragolino che mi hanno regalato…seguirò il tuo consiglio se finisco di stirare la montagna di panni le faccio nel pomeriggio. Buona domenica a te tesoro <3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *