Scones al grano sareceno e cranberries e…il nuovo Gattoghiotto

Servizio da tè Easy Life 
Buongiorno a tutti!
Vi do il benvenuto nel mio blog ristrutturato di fresco…allora che ne dite? Vi piace la nuova grafica? Per questo devo ringraziare davvero il mio maritino che si è messo d’impegno cercando di realizzare tutto ciò che desideravo….o almeno ci ha provato e devo dire che mi piace moltissimo per di più il fatto di aver creato tutto questo con lui lo rende ancora più bello ai miei occhi! Il maritino?? Ma no…parlo del blog! 
Vi avevo annunciato che avevo voglia di cambiamenti…ed eccomi qui!
Tranquillizzo subito i clienti della mia Piccola bottega di campagna che erano abituati a vedere gli ingredienti della sfida mensile sul mio header…non vi preoccupate, troverete gli ingredienti del mese nella colonna a destra sotto al banner del contest.
Ma passiamo alla ricetta di oggi, si tratta dei famosi dolcetti anglosassoni che mi piacciono tanto, soprattutto appena sfornati! Ho pensato ad una versione più rustica, con la farina di grano saraceno ed al posto delle uvette ho aggiunto i cranberries…buoniiii!!!Vi consiglio di farcirli con della confettura casalinga e di assaporarli con un buon tè.
Servizio da tè Easy Life 
La lista della spesa:
– 250g di farina00
– 250g di farina di grano saraceno
– 110g di burro
– 300 ml di latte + altro per ammorbidire i cranberries
– 2/3 cucchiai di cranberries essiccati a piacere
– 3 cucchiai di zucchero di canna
– mezza bustina di lievito per dolci
– 1 pizzico di sale
– confettura fatta in casa
1) Miscelare le farine setacciate con il lievito,lo zucchero ed il sale e lavorarle con il burro freddo tagliato a cubetti.
2) Aggiungere il latte poco per volta finchè non sarà bene amagamato ed il composto non risulterà un po’ appiccicoso, aggiungere quindi i cranberries precedentemente ammorbiditi in poco latte e scolati e incorporare bene al composto.
3) Aggiustare con della farina se risulta troppo morbido fino a che l’impasto non si riesca a stendere bene ad uno spessore di 2 cm circa.
4) Con l’aiuto di un taglia pasta ricavare dei dischetti e sistemarli su di una placca da forno rivestita con carta forno.
5) Cuocere per 15/20 minuti circa a 180° finchè non saranno dorati, servire tiepidi e farciti con la confettura e volendo anche con del burro…naturalmente per il tè delle cinque!!!
Con questa ricetta partecipo al contest di Creare con lo zucchero

Servizio da tè Easy Life 

47 commenti su “Scones al grano sareceno e cranberries e…il nuovo Gattoghiotto

  1. Ciao gattoghiotto! Ottime queste scones, e io poi adoro le cose integrali!
    P.S.: Se vuoi proprio essere iper-britannica, qui sulla scone oltre alla marmellata ci aggiungono pure la crema.

  2. molto bella la nuova grafica :-) complimenti a te, e al maritino ;-)

    la ricetta è davvero interessante soprattutto perchè ho dei cranberries comprati perchè mi ispiravano (salvo poi non sapere come utilizzarli -.-'), e la farina di grano saraceno comprata per fare la pizza :-)
    da sperimentare sìsì :-)

  3. WOW che bello questo look! decisamente meglio del precedente! Che dici, me lo presti il maritino per un refresh anche al mio di blog!? :-) Ottimi questi scones, davvero sfiziosi!

  4. Bellissimo Ambra, fesco, ricco di immagini che accolgono piacevolmente chi si affaccia alle tue pagine. Un bravo va anche al tuo maritino…mi par giusto;)
    Vale

  5. Complimenti per il nuovo look.
    La ricetta è davvero invitante e proverò a fare questi squisiti scones.
    Dove li compri i cranberries?
    Ciao e grazie
    Isabel

  6. Ciao Ambra, mi piace moltissimo il nuovo look!Bravi, sia te che il maritino :) Ottimi gli scones, li adoro ma non ho mai provato a farli!Sto cercando da prima delle feste i cranberries essiccati ma non li trovo, uff :( Smack

  7. complimenti al maritino per il restyling, ha fatto un gran bel lavoretto :) E a te cucciolina per la rivisitazione degli scones. Adoro il grano saraceno e i cranberries…beh, lo sai che sono il mio debole ;) Un baciotto

  8. E bravo il tuo maritino! :)
    Dopo i miei biscotti di ieri avrai capito quanto amo la farina di grano saraceno per cui questi scones mi piacciono da morire!! Con i cranberries poi!! Favolosi davvero! un abbraccio e grazie per essere passata ieri ^_^

  9. Tesoro ma quanto piace questo nuovo stile essenziale pulito e molto fashion:D e sai che anche gli scones li trovo schicchissimi per un tè tra amiche magari un giorno li mangeremo insieme con una buona tazza di tè,che dici??Bacioni e tvbbbbb sempre!!!Imma

  10. Cara Ambra, molto Old England, old fashioned come piace a me…molto accogliente ma grazie anche alle tue fantastiche foto che invitano sempre ad entrare. Scusami se sono stata un po' assente negli ultimi tempi, mi farò perdonare. Volevo invitarti a passare da me venerdì per una piccola festa! Ti mando un abbraccione e a presto, Pat

  11. Bellissimo il nuovo look, very british! :) Elegante e raffinato, foto meravigliose.. ;) Adoro gli scones, figurarsi con farina di grano saraceno!! :)

    Vevi :)

  12. davvero tutto molto raffinato, come nel tuo stile Ambra.
    Mi piace da matti, tutto, tuttissimo, i biscotti poi……….!!!!!!!!!!!

  13. Che aspetto delizioso hanno questi scones. E la foto e' bellissima, la mise en place e' davvero perfetta…con anche il tovagliolino abbinato a quel meraviglioso servizio da te.
    Fai i complimneti al maritino da parte mia, e' stato davvero un mago, il nuovo blog e' bellissimo!!

  14. Il nuovo vestito mi piace moltissimo, beata te che hai un maritino così carino da mettersi lì e impegnarsi :) anch'io sto cercando di rinnovarlo un po' spero di riuscirci in tempo per il mio primo blog-compleanno… che ne dici se festeggiamo con i tuoi scones?! Con la farina di grano saraceno mi ispirano moltissimo ;)
    un bacio

  15. Che foto meravigliosa! e complimenti per la nuova 'pelle'!ANche io ho voglia di cambiamento con il nuovo anno!
    Ma mi trattengo, hi cambiato fin troppo nel passato!:-(
    I tuoi scones sarebbero perfetti per domattina!
    A presto,
    Aniko

  16. Mi piace moltissimo e allora mi inchino alla bravura del marito, diamo a Cesare quel che è di Cesare, che poi mi immagino te li vicino che lo fai diventare matto, e quello li, e l'altro la, non quel colore :-))))))).
    Uno stile semplice ed elegante!
    Questi scones e l'ambinetazione sono molto molto Inglesi, mi piacciono molto! Baci

  17. bellissima ricetta, e bellissimo cambiamento di immagine.meno male che hai un marito bravo che fa queste cose.Lámbientazione poi dei tuoi scones e'bellissima.come sempre sei super!

  18. il tuo blog mi piaceva molto anche prima, ma adesso… ancora di più!! complimenti al paziente maritino e complimenti a te per gli scones :)))

  19. Una ventata di primavera con questa nuova header e impaginazione! Complimenti a te per aver diretto i lavori e al tuo maritino per averti esaudita!
    E che buoni questi scones così rustici! Un bacione

  20. @Isabel C. – I cranberries li ho trovati al super mercato o anche da Eataly a Torino…non so di dove tu sia ma ormai in tutti gli iper mercati nel reparto di frutta secca si trovano in bustine.

  21. molto fresco il nuovo look, mi piace sempre molto l'eleganza che trasmetti attraverso queste scelte, bravissima :)
    ottimi anche gli scones, una variante più rustica ma in fondo anche ricercata :)

  22. tesoro..mi lasci senza parole!!!!! questo nuovo look mette allegria e rispecchia il tuo carattere solare..è già primavera!!!che ti devo fare i Complimenti ???lo sai già che sei Bravissima..ti stimo sorella.magari però fai i complimenti al maritino.baci baci

  23. si bella grafica, belle fresca mi sembra di essere già in stagione primaverile, aparte delle belle ricette ma sarei banael anche delle foto sempre più belle

  24. Ambra, grazieeee ^_^ Sono davvero da urlo!!!! Ma lo sai che stavo preparando il post per la tua " piccola bottega di campagna" ??? :-D Grazie davvero di cuore per questa ricetta, l'aggiungo subitissimo ;-) Una meraviglia il blog così. questo nuovo " vestitino" gli sta d'incanto! A dopo…con il link del post :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *