Frittelle salate al radicchio e panettone

Panettoni da smaltire? Ok, ci sarebbero anche i chiletti da smaltire ma preferisco cominciare dai panettoni soprattutto se sono panettoni Loison, buonissimi e fatti solo con cose buone, l’altra sera mangiavo una fetta di quello all’ amarena ed ho notato tanti piccoli puntini di vaniglia (vera!!) che costellavano la fetta…meraviglioso!
Per la ricetta di oggi ho utilizzato il panettone al prosecco, il risultato è stato davvero ottimo…provate anche voi e se cercate altre ricette per utilizzare il panettone andate sul sito Insolito panettone.
La lista della spesa:
– 2 radicchi lunghi
– 100g di pancetta dolce a cubetti
– 1 scalogno
– 1 fetta di panettone al prosecco Loison
– 100g di farina
– 2 uova
– 150g di latte
– 60g di parmigiano
– olio evo
– olio di semi per friggere
– sale e pepe
1) Lavare e mondare i radicchi, tagliarli a striscioline e rosolarle in poco olio insieme allo scalogno precedentemente pulito e sminuzzato. Aggiungere alle verdure i cubetti di pancetta e lasciare cuocere alcuni minuti fino a che non saranno dorati. Regolare di sale e pepe e mettere da parte.
2) Preparare la pastella sbattendo le uova e aggiungendo piano piano la farina setacciata ed il latte, incorporare anche il parmigiano, la consistenza non deve essere troppo liquida ma sostenuta, regolare di sale e di pepe e mettere in frigorifero a riposare per circa 15 minuti.
3) Nel frattempo sbriciolare il panettone in un recipiente. Versare il radicchio ed il panettone nel recipiente con la pastella e mescolare bene.
4) Friggere le frittelle a cucchiaiate in abbondante olio di semi ben caldo finchè non saranno belle dorate, tamponare l’eccesso di olio con della carta da cucina e servire.

26 commenti su “Frittelle salate al radicchio e panettone

  1. Sono molto curiosa per questa ricetta non riesco a immaginarmi il panettone con un sapore salato, certo la foto dice tutto! Baci cara amica e ti auguro un felice anno nuovo!

  2. Mooooolto meglio smaltire i panettoni…voi mettere? enno' mica si possono buttare i panettoni di Loison. Carina questa ideuzza, molto spiziosa e appetitosa.

  3. Che bello tornare a casa dalle vacanze, passare a salutarti e vedere una ricetta così golosa! l'anno scorso con il panettone Loison avevo fatto pure io le frittelle, ma dolci! Ottima questa tua versione, davvero sfiziosa e originale! Un abbraccio!

  4. sisisisi, mi piace. Volevo provare anch'io un giorno a friggerlo ma avevo paura che si ammorbidisse riempiendosi di olio invece noooooooo, guarda come ti è venuto bene. Se provo – visto che ho ancora due panettoni chiusi – ripasso da questa ricetta!!
    bacio, Vale

  5. Ma guarda, che idea brillante :-). Certo che pero' io da smaltire di pannettoni non ne ho, ce li siamo pappati tutti!!!

    Ciao e ti auguro un buonissimo anno!

    Alessandra

  6. Che abbinamento insoliti, ammetto che io non riesco ad azzardare di mia spontanea volonta', ma siccome mi fido delle tue specialita', mi sa che mi vien voglia di provare queste frittelline!!! Grande Ambra!
    Un bacione gioia bella!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *