Aspettando la primavera….voglia di pic-nic

Questa mattina scendevano fiocchi di neve e la depressione avanzava!!! Non so voi ma io non ne posso più di tutto questo freddo!! Ho voglia di svegliarmi con il sole che filtra dalla finestra, aprire la porta del mio giardino per fare colazione fuori…ho voglia di poter tornare nella mia casetta di montagna, ho voglia di scampagnate e di pic-nic!!! Dovete sapere che adoro i panini, per qualcuno mangiare un panino è arrangiarsi con un pasto rimediato…per me invece no…la parte più bella di una escursione, un lungo viaggio in macchina, uno spuntino in spiaggia è proprio questo…i panini!!! Così per questo pic-nic virtuale ho deciso di prepararne alcuni…da leccarsi i baffi!!
Panini integrali al burro
La lista della spesa:
– 300g di farina di grano tenero
– 200g di farina integrale
– 100g di burro
– 25g di lievito di birra
– 1 uovo
– semi di sesamo
– 1 bicchiere di latte
– 1 cucchiaino di sale
1) Sciogliere il lievito in un po’ di latte tiepido aggiungendo qualche cucchiaio del miscuglio di farine e lasciare riposare per circa 20 minuti.
2) Poi impastare le farine con il burro a pezzetti, il sale e la pastella lievitante aggiungendo di volta in volta il latte tiepido fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico ma non troppo duro. Lavorare a lungo (circa 10 minuti)
3) Mettere a lievitare al caldo per circa 1 ora, finchè non sarà raddoppiato di volume.
4) Formare i panini e sistemarli in una placca da forno foderata ben distanziati tra di loro e fare lievitare ancora per mezz’ora.
5) Spennellare i panini con l’uovo sbattuto e cospargere con semi di sesamo
6) Infornare a 200° per circa mezz’ora, finchè i panini non risultano cotti e dorati.
Io li ho imbottiti con:
– Rotolini di bresaola con mousse di tonno e puntarelle
– Uovo sodo, maionese e carciofi trifolati
– Felafel, salsa senapata e insalatina
Naturalmente questa ricetta è per il contest di AboutFood 

77 commenti su “Aspettando la primavera….voglia di pic-nic

  1. Bellissima….quoto kristel! Sarai sicuramente tra le sei…è troppo bella la foto! Posso farti una domanda tecnica? Che macchina e obiettivo usi per le foto? Ho in progetto di pensionare la mia compattina e vorrei qualche consiglio d'acquisto…:)

  2. Hai ragione per alcuni e' un pasto arrangiato, ma quanto sono buoni dei bei panini imbottiti, e questi che hai preparato sono davvero deliziosi e con dei ripieni da favola!!!Un abbraccio e buona giornata<!!

  3. Ti prego….non parlarmi di primavera…ormai pensavo fosse arrivata…e qui sabato ha NEVICATO….QUIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!Ti rendi conto??

    Però uno di questi panini lo mangerei lo stesso anche con questo freddo assurdo…sul divano…davanti ad un bel film…. quasi quasi….

  4. si, beh, è vero, di sto freddo mi sarei un poco anche stufata, ma un bel paninozzo fresco come questo, lo prendo anche se nza pic-nic!! bellissimo

  5. che voglia di primavera!!!
    Anch'io non ce la faccio più, ieri ancora freddo e pioggia :(
    Che bello qs picnic, mette buon umore e soddisfa il palato ;)
    perfetto! grande Ambra :D
    baci

  6. Stupendo Ambra! Oggi è una giornata così triste e sono così meteopatica… Fuori piove e sembra che tutto vada storto… ma queste immagini mi strappano davvero il sorriso! Speriamo siano di buon auspicio per l'arrivo della primavera… un bacione! Alessia

  7. Ok, non so dove vuoi andare a fare questo pic nic….ma dovrai dirmelo!vengo con te e voglio provare tutti e tre i panini!:O
    mamma che foto invitante!^_^

  8. Siamo in due!!! Voglio pure io la primavera, il sole, il caldo!!!! Tutto il fine settimana è stato orrendo, ha nevicato!!! Bellissimi i panini!
    Un abbraccio e buona settimana

  9. Li vorrei assaggiare tutti e tre i tuoi panini. Uno più invitante dell'altro! Purtroppo quì di picnic nemmeno l'ombra, anzi altro che ombra, piove proprio! Bacioni, Tina

  10. Ah che belli i pic nic di primavera…purtroppo questo tempo ancora è piuttosto freddo e grigio, ma queste splendide foto sono riuscite a farmi sognare…e a farmi venire un'acquolina in bocca…mamma mia ch ebuoni questi panini!

  11. hai ragione tesoro nn se ne puo piu!!!!pero queste foto sono un raggio di sole mi hanno trasmesso cosi tanta allegria che mi ci vorrei tuffare dentro e magari fare questo picnic virtuale insieme !!!tutto splendido come te!!baci imma

  12. Ma a chi lo dici… io vivrei sempre in primavera con i miei amati 25°, il sole e il profumo di gelsomino e rose… le tue foto sono meravigliose!
    I panini sono strepitosi…pure quello con i falafel…. sei un mito!

  13. Carissima, appena ho visto la foto (meravigliosa) ho pensato che avessi aperto un nuovo contest.. "cibi da picnic".. ^_^ che dici, potrebbe essere un'idea??

    Speriamo che la primavera arrivi presto, qui niente neve ma tanta pioggia… uff.. non ne posso più!!

  14. Infilerei quel cestino al braccio e volerei al mare e mi "arrangerei" volentieri con quei panini ghiotti ghiotti!!Ciao gattoghiotto,nu vasill!!

  15. Quel cestino è a dir poco spettacolare…fa venire una fame nonostante l'ora tarda!
    E che dire dei panini? Spettacolari!!!!!!
    Anche io non ne posso più di tutto sto freddo…bastaaaaaa
    Buona notte, baci cara

  16. Questi panini sono deliziosi come tutto il contesto!!! Posso venire con te?
    Non ci resta che aspettare la primavera, dopo tutto siamo arrivati a marzo…
    Un bacio e buonanotte

  17. Vedo questo tuo post, così primaverile e fresco, con questo tuo picnic di panini fragranti… e mi chiedo: perche qua da me fino a poche ore fa era tutto pieno di neve! Non è giusto!

    Io i tuoi panini "sesamati", li mangerei anche dentro casa, vicino al calorifero!

    besos!

  18. Ambra che meraviglia!
    resto sempre sbalordita ad ogni tuo post!
    quelle foto…..con quei colori…anche un semplice panino può diventare una vera delizia!
    ogni giorno più brava, complimenti!!!
    baci

  19. Non so decidermi tra quello con i carciofi trifolati o i ..felafel, che non ho mai mangiato ma mi ispirano! Ah, comunque anche per me il bello delle gite è…il momento del pranzo!!.-)
    Per questo abbiamo un blog di cucina, no?;-)

  20. Ok Ambra, dove ci troviamo?
    Io porto da bere e il dolce, ok?
    Ah porto anche il pallone e qualche gioco per le bimbe e mi prenoto subito per tagliare il salame (mica per niente) che dici si può fare eh ;)
    bacioni
    Sonia

  21. Mamma come ti capisco… io avevo deciso di uscire e invece, quando mi sono svegliata, ho trovatoun tempo da lupi, la gola chiusa e un freddo, ma una freddo…
    Uffi…
    Approfitto però del fatto che la mia dolce metà stasera ha una cena di lavoro e impastocchio questi panini… ma con il lievito madre… ;)
    Incrociamo le dita….
    Ah, a proposito… la tua foto è meravigliosa (naturalmente la ricetta era scontato ;)))
    Baciotti
    Eli

  22. Ambra che meraviglia:i colori, la freschezza, la sensazione del tepore primaverile…siamo tutte lì con il piedino che balletta in attesa di levarci il maglione e infilarci una felpa leggera..ho avuto il tuo stesso desiderio questa settimana e mi sono comprata le fragole. Sarò malata? Mi piace un monte questo post! Bacioni, Pat

  23. e io sarei sempre la solita?? Ambraaa che set meraviglioso!! non è possibile chiamarle solo foto! complimenti ottimo gusto..e deliziosi paninetti ! Senti, io porto le Allumettes e tu i panini ..ci stai ;)?? bacioffo!

  24. qui oggi continua a piovere :(
    anch'io ho voglia di primavera!
    nel frattempo mi consolo con qualche tuo panino sognando un pic nic all'aperto :)

  25. Ciao bellezza!!!!!!!!
    ma che meraviglia di pic-nic!!!I colori, i panini, il verde, il cestino…una vera meraviglia!
    Non vedo l'ora che arrivi la primavera, ti capisco davvero!
    ma quanto ci vuole ancora? Insomma è il 1m marzo, sono le 16:16, alzo gli opcchi e fuori dalla finestra vedo solo un tempo grigio-nero e un acquazzone che viene giu:(
    bacii

  26. Ok và bè…per me hai già VINTO tesoro.
    Sembra il cestino di Cappuccetto Rosso ed io mi sento tanto il lupo, ma al posto della bimba, vorrei solo il cestino zeppo;-)

    'notte cara

  27. Ho appena scoperto questo blog e volevo farti i miei complimenti. Le foto sono bellissime. Anch'io volevo partecipare al contest di about food ma non ho fatto in tempo :-(
    Un caro saluto!

  28. mamma che voglia di pic-nic su un prato pieno di margherite… e tue foto rendono proprio l'idea…bravissima…e i panini li devo proprio provare.
    A presto, passa quando vuoi

  29. Da me ieri il tempo è stato pessimo: la pioggia incessante scatenava il desiderio di restare a casa al calduccio :D
    La tua bellissima foto: fa venire voglia di accoccolarsi accanto a quel cesto pieno di delizie :D

  30. Qui per il picnic dovremo aspettare un pò!Anche io adoro mangiare all'aria aperta e poi i panini?ne vado pazza!
    Mi sarei seduta volentieri insieme a te :)

  31. Ti confesso che non sono un'amante dell'estate e nemmeno dei pic nic… ma la prima foto è così bella, romantica e infonde una tale pace, che potrei diventarlo…

  32. Io ho direttamente saltato l'inverno a dir il vero: qui in California e' una stagione molto simile alla primavera, fantastica, tuttavia non mi son dimenticata quei lunghi mesi freddi.
    Coraggio Ambra, con un picnic cosi' fai tornare la primavera, anche quella foto, sebbene non illuminata dal sole, scalda comunque i cuori.
    Bacione :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *