…Sono un piatto indigesto…

Francamente ho trovato il contest di Juls davvero divertente!! Mi sono lanciata in un sondaggio tra amici e colleghi e non vi dico cosa è venuto fuori…vi consiglio di non provarci!! Io mi ero immaginata come una mille foglie ai lamponi, fatta di strati un po’ più duretti e un po’ più morbidi e con l’acidulo del lampone un po’ qui e un po’ là…di fatto la mia personalità è alquanto variegata e fatta spesso di comportamenti diciamo contrastanti…ecco, devo dire che quando ho detto a tutti l’idea che mi ero fatta e cioè di essere un dolce mi hanno completamente stroncato…tu un dolce?? Assolutamente no!!! Le mie colleghe mi hanno addirittura dato della cassoeula e della zuppa di grissini…ma non le biasimo…tutti i giorni la stessa minestra!!!!Il massimo però è stato mio marito…”Marcy…se io fossi un piatto sarei…???” “Beh, sicuramente un piatto pieno di ingredienti e di gusti diversi….caldo…un piatto brioso…piccante…e soprattutto indigesto…di quelli che ti si piantano nello stomaco!!!”
Mah dico io…si può?? Ebbene sì, l’ingegnere mi conosce più di chiunque altro e l’analisi devo dire è stata piuttosto precisa!! Io ci ho aggiunto solo un tocco esotico…
Riso un po’ thai con pollo, gamberi e peperoni
La lista della spesa (per 4):
– 150g di riso a chicco lungo
– 150g straccetti di pollo
– 150g di gamberi già scottati
– 2 peperoni (1 rosso e 1 verde)
– 150g di funghi champignon
– 1 manciata di semi di sesamo
– 1 cipollotto fresco affettato sottile
– 1/2 cucchiaino di coriandolo in polvere
– 1 pizzico di cannella
– 1 pizzico di zenzero in polvere
– 1 pizzico di noce moscata
– peperoncino in polvere q.b.
– 2 cucchiai di salsa di soia
– 2 cucchiai di latte di cocco
– 2 cucchiai di olio di semi d’arachide
– 3 cucchiai di olio evo
– 1 cucchiaino di zucchero
– 1 manciata di anacardi tostati
– Fior di sale
1) Preparare una salsina con 1 cucchiaio di salsa di soia, 1 cucchiaio di latte di cocco, 1 cucchiaio di olio evo, 1 cucchiaino di zucchero e metterci gli straccetti di pollo a marinarvi per circa mezz’ora
2) Pulire i peperoni, tagliarli a pezzetti non troppo grossi e saltarli in padella 1 cucchiaio d’olio, regolarli di sale
3) Lessare il riso sciacquato in acqua fredda riducendo un po’ i tempi di cottura indicati nella confezione. Scolarlo e passarlo sotto il getto d’acqua fredda per fermarne la cottura
4) In un wok riscaldare l’olio di semi di arachide, tostarvi velocemente i semi di sesamo, unire il cipollotto affettato e la carne, senza sgocciolarla troppo dalla salsina, fare rosolare un po’ poi unirvi i gamberi, i funghi puliti e tagliati a fettine 
5) Dopo qualche minuto unire anche il riso e i peperoni ed insaporire bene il tutto,
6) Versare il tutto in una insalatiera e a parte preparare il condimento con 1 cucchiaio di salsa di soia, 1 cucchiaio di latte di cocco, 1 cucchiaio di olio evo e le spezie, emulsionare bene e versare nell’insalatiera.
7) Mescolare bene il tutto e completare con una manciata di anacardi tostati ed un pizzico di fior di sale, servire tiepido

Ne approfitto anche per partecipare alla raccolta di Paola 

42 commenti su “…Sono un piatto indigesto…

  1. Devo dire che per essere un piatto indigesto sei davvero un buon piatto!!! E che carino l'ingegnere! Proverò anche io a fare questo sondaggio tra amici e familiari, sono curiosa di scoprire cosa verrà fuori!
    Ciao!

  2. Ambra… sei fantastica… un piatto indigesto, sto ridendo come una scema!!! Ahahahah
    Bella la ricettina e sono contentissima che me la regali per la raccolta, GRAZIE millissime!!!!
    E venerdi prossimo ti stritolooooo!!!! :-)

    Baci baci
    Paola

  3. Ovviamente la ricetta mi piace molto… dopo il mio esperimento con il pollo! Certo che le colleghe sono state carine… meno male che ci sono i mariti!

  4. non è stato molto carino però meno male che questo piatto è goloso e intrigante.di sicuro hai fatto bene a metterci un po' di peperoncino che ti si addice!buon week

  5. Ambra, io ti conosco da poco, ma per me sei uno dei piatti preferiti! Diverse delle tue ricette mi sono rimasti nel cuore e se chiudo gli occhi li vedo ancora… in più viva la cucina Thai! Io ci sono andata in giro per la Thailandia in viaggio di nozze e sono rimasta innamorata della cucina e non solo!
    Buon weekend,
    Dessi

  6. interessante vedere come ci percepiamo noi e come invece ci vedono gli altri, anche attraverso la cucina! per nulla indigesto questo piatto, ma molto gustoso!

  7. ^__^ Però, chi l'avrebbe detto, a me sembri un dolcetto cioccolatoso ma anche in questa versione indigesta non sei per niente male! Un bacione tesoro

  8. Ciao! che bello! quanti colori e sapori in qeusto riso…ricchissimo e ricercatissimo!
    ci immaginiamo il profumo con tutte queste spezie e la freschezza! complimenti…un piatto assolutamente da provare!
    bacioni

  9. Ahahahahaha….Ambra sto ancora ridendo…dovresti premunirti di portare con te sempre una bustina di Alka Seltzer per quando incontri qualcuno, sia mai…La questione del sondaggio è una tentazione terribile in cui sono caduta anche io, partecipando al contest, e mi sono sentita dire di tutto dai miei, e anche lì ho dovuto dire che non mi riconoscevo, così ho ascoltato quella vocina che ho lì dentro e ho trovato il mio avatar mangereccio. Il tuo però è super succulento e sinceramente ci darei una bella cucchiaiata! Ti abbraccio, Pat

  10. Ahahahah che ridere!
    Mamma mia io ci rimarrei anche un po' male se mi ridessero in faccia come hanno fatto le tue colleghe! ^_^
    Non pensavo certo tu fossi una cassoeula!!!
    Invece questo piattino.. mmmmm mica male!!!
    Baci bella e buon we!!

  11. Ehi!!! Sarai pure un piatto indigesto ma pieno di ingredienti buonissimi, quindi penso che alla fine sei un mix di sapori…diciamo dal dolce al piccante come forse vorrebbe essere ognuno di noi!!! Comunque mi hai fatto morire dal ridere!!! Un bacione buon week end111

  12. ma come indigesto?! :-D sei troppo forte!
    questo piatto è molto goloso e sfizioso, mi piace il tocco esotico.
    Io non ho il coraggio di chiedere su di me, chissà cosa verrebbe fuori… non è affatto facile descriversi con un piatto. Un bacione

  13. hahahahah bello il marito che ti dà dell'indigesta…purtroppo non ti conosco abbastanza bene da definirti con un piatto, ma mi sembra che questo calzi :)
    poi ha ingredienti troooooppo buoni!!!

  14. Ma come un piatto indigesto???ma se sei favolosa dolce e peina di brio…no no indigesto no direi un piatto colorato saporito con sempre un tocco aprticolare come quello che ci presenti oggi….divino!!bacioni e tvbbbbbbbbbbbb,Imma

  15. Ahaha! questi mariti :-D sono pesci ma credo di essere ank'io un piatto indigesto :-D comunque hai preparato un riso buonissimo! mi piace molto la cucina agrodolce!

  16. ahahahahah!!! io ho fatto il sondaggio su facebook e non ti dico cosa ne venne fuori!!!
    poi qualcuno che mi conosce davvero bene mi disse "un macaron" e ci rimasi un attimo a pensare…aveva ragione!!
    ahahaha! un piatto indigesto tu?? non ci avrei mai scommesso!
    bacioni, ottimo piatto però!

  17. Oddio nooo…poveretta! Te ne hanno dette di cotte e di crude…meglio che non lo faccia un sondaggio del genere…non oso immaginare cosa direbbero di me! Meglio pensare a questa ricetta…ricca, originale ma da provare assolutamnte!

  18. nooooo! non credo proprio che tu sia un piatto indigesto! caspita che critici gli amici! ma sono belli proprio per questo :) anche io non sarei mai un dolce, col carattere che mi ritrovo! eh eh
    cmq io adoro il riso thai esotico e colorato! :D
    buon we!

  19. Ma che bellissimo piatto ricco! non è affatto indigesto! Almeno io lo mangerei in un boccone ^^
    Si vede proprio la tua passione per i risotti!
    Brava ;)
    Martina

  20. Mi fa ridere il marito che dice che sei uno di quei piatti che si piazzano sullo stomaco ;) questo di sicuro proprio no, deve essere delizioso e poi io adoro la cucina etnica, profumata, speziata e tanto colorata

  21. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog – sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

  22. Ma no, ma non è vero, se sei la persona più leggiadra, leggera, eterea e sognante che conosco… Sì, è vero che non ti conosco, non bene, almeno, ma sinceramente, leggendoti, dai l'idea di una meringa rosa…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *