Cocotte 4 stagioni…

Ho pensato tanto a che cocotte realizzare per il contest della mia dolce Imma e mi è venuta questa idea, una cocotte che si può realizzare in tutte le stagioni! Bene, chi mi segue sa che ci tengo molto alla stagionalità degli ingredienti per cui ho ideato questa cocottina in cui, a seconda delle stagioni, gli ingredienti che lo compongono possono essere inseriti freschi o surgelati/secchi senza alterare la bontà del piatto.
Per l’inverno ho scelto i cavoli, ho utilizzato quello romanesco perchè è più bello da vedere ma è possibile sostituirlo con il cavolfiore o i broccoli, per la primavera ho optato per i piselli – freschi o surgelati – per l’estate sono andata sulle mazzancolle o gamberi – freschi o surgelati – e per l’autunno ho scelto i funghi – freschi o secchi. Vi piace questa idea? A me sì!!
La lista della spesa per circa 4 cocotte:
– 1 cavolo piccolo (romanesco, cavolfiore, broccolo) – fresco o surgelato
– 200g circa di pisellini – freschi o surgelati
– 250g di mazzancolle o gamberi sgusciati – freschi o surgelati
– funghi porcini – secchi o freschi – qui cambia molto la quantità, per quanto riguarda quelli secchi ne bastano due cucchiai, se si usano i funghi freschi bisogna andare un po’ ad occhio perchè con la cottura tendono comunque a ridursi molto, direi 250-300g circa
– 3 uova grandi
– 200g di panna da cucina
– 3 cucchiai abbondanti di parmigiano
– 3 spicchi d’aglio
– 1 cucchiaio scarso di rosmarino tritato al coltello 
– 1 scalogno
– cognac q.b.
– olio evo q.b.
– sale e pepe
1) Lessare il cavolfiore e i pisellini in due pentole divise, nel frattempo mettere in ammollo i funghi se usate quelli secchi, altrimenti pulirli e tagliarli a tocchetti.
2) Ripassare circa metà del cavolfiore in olio evo con uno spicchio d’aglio e insaporire per qualche minuto, aggiungere il rosmarino e regolare di sale e pepe, mettere da parte.
3) Tagliare lo scalogno molto finemente e soffriggerlo in padella con olio evo, aggiungere i piselli e mandare a fuoco lento per qualche minuto, regolare di sale e di pepe
4) Scaldare in un’altra padella l’olio evo con un altro spicchio d’aglio e scottarvi velocemente i gamberi per pochi secondi per lato, sfumare con un cucchiaio circa di cognac, regolare di sale e di pepe e mettere da parte
5) Trifolare i funghi in padella (sia secchi che freschi) con l’ultimo spicchio d’aglio rimasto, regolare di sale e di pepe
4) In una terrina sbattere le uova, aggiungere la panna, il parmigiano, sale e pepe
5) Passare il cavolo ripassato nel mixer fino ad ottenere una purea, mettere da parte, fare lo stesso con i piselli (lasciarne da parte qualche cucchiaio per decorare) e mettere da parte
6) Tagliare i gamberetti a pezzettini (lasciarne da parte alcuni per decorare) e fare lo stesso con i funghi se risultano troppo grossi (lasciare da parte i più belli per decorare)
7) Dividere il composto di uova e panna in parti uguali per i quattro ingredienti, mescolare e cominciare a comporre le cocotte che avrò precedentemente imburrato
8) Mettere i quattro composti nei quattro settori del cerchio partendo dal composto più solido fino ad arrivare a quello che risulta più fluido
9) Decorare la superficie con gli ingredienti lasciati da parte (per il cavolo usare le cimette del mezzo cavolo lessato e non utilizzato)
10) Infornare in una teglia con acqua e cuocere a bagnomaria a 180° per circa 35 minuti, servire calde accompagnate da una bella insalata
Insieme alla mia Margerita abbiamo realizzato questo disegno/collage con le 4 stagioni…vi piace?
Ne approfitto anche per partecipare al contest di Fabiana 
e anche al contest di Eli 

65 commenti su “Cocotte 4 stagioni…

  1. Tesoro la cocottina è favolosa…ma il disegno è veramente il massimo! ma quanto è stata brava la tua Margherita…falle i complimenti…proprio bellissimo!

  2. Io preferisco le stagioni calde ma in questo caso posso fare un’eccezione e innamorarmi perdutamente anche di autunno e inverno. Con una cocottina così avrei seri problemi a scegliere con cosa iniziare e con cosa finire, come con la pizza 4 stagioni! Un baciotto, buona settimana

  3. tesoro mio grazie sei come sempre speciale e sapevo che avresti realizzato una cocotte da urlo!!!!ti voglio bene cucciola e spero un giorno davvero di poterti abbracciareeeeeeee!!bacioni imma

  4. Hai auto una bella idea!! Il vostro disegno é venuto perfetto, rende benissimo l'idea! E la presentazione delle cocottine mi piace molto!! Buona giornata cara!! :)

  5. Eccome se mi piace Ambry :)
    Ci avrai anche messo tanto ad elaborarla ma il risultato direi che è ottimo, anzi, di più!
    Bravissima tesoro bacioni

  6. Ciao Ambra,
    che bella!! Se ti va, con questa ricetta potresti partecipare anche al mio di contest ;)
    Oggi ho inaugurato il mio primo contest sui broccoli… sono emozionatissima! Spero di averti tra i partecipanti visto che tu sei stata una delle mie prime sostenitrici… Grazie mille!
    A presto,
    Eli

  7. Visto che i miei commenti stanno diventando monotoni ho deciso che non commenterò più…-,-
    …va be' chissenefrega…SEIBRAVISSIMISSIMISSIMA! Mi piace tuttissimo dalle foto, alla ricetta, alla mise en place ( ^_^ pubblicità occulta…)!!!!!
    Ah dimenticavo… ti ho inviato una mail…aspetto risposta. Grazie!

  8. Strepitose queste coccottine talmente ricche da trattenere tutti i sapori delle stagioni.
    Meraviglioso anche il "mosaico artistico" creato a 4 mani con la tua bimba ^_^

  9. innanzitutto brave per il diesgno ! è bellissimo e poi brava a te per queste cocottine golose, un tripudio di sapori così diversi che stanno meravigliosamente in compagnia :-) baccccciiiii! Ely

  10. Ma che bello, tutto tuttissimo…disegno, cocottes, insomma un post davvero fantasioso, completo e stuzzicante!
    Baci e b.pomeriggio

  11. Mi piace la cocotte in cui si alternano con gusto tutte le stagioni e mi piace il collage bello e colorato della dolce Margherita!!Ah dimenticavo..è anche opera tua,ma il mio baciotto va solo alla bella bionda,a te sul pizzichill!!
    Un bacio ciù ciù e bellissima settimana!!

  12. squisitissime!!!! bacioni

    P.S.
    Bello il contest, grazie dell'invito, stasera passo di corsa, ma appena possibile prelevo il banner…e poi vediamos e riesco a partecipare :)

  13. Che fantastica idea le cocotte quattro stagioni….e sei riuscita a partecipare a più contest contemporaneamente…bravissima!!!!!Un bacio la Stefy

  14. ottime queste cocotte, anche io mo i prodotti di stagione per cui non posso che gradire.si cara che avevo notato il tuo nuovo ontest, nulla mi sfugge ci sto già pensando!

  15. Sembra quasi che tu li dipinga i tuoi piatti, sei davvero una brava artista tra i fornelli. con tanta ammirazione ti soffio un bacino marzapanoso!

  16. Che meraviglia Ambra! Deliziose queste cocotte! E la presentazione poi è così bella e mette addosso una tale allegria… Quando si dice, mangiare con gli occhi!

    Un baciotto

  17. Ma che meraviglia.. e brava anche la tua amica, avete fatto un collage bellissimo!!
    E' proprio vero che l'arte non è in me!!! ahahaha bacioni

  18. Che belle cocotte! Fantasiose e gustosissime!
    Brava! E che splendore anche il disegno-collage!

    Già che ci sono…Una Ricetta della Porta Accanto ti aspetta nella tua buchetta delle e-mail! ^___*

    A presto!
    Elisa

  19. certo con le tue cocottes ho poche speranze di vincere eh eh eh :)
    oltre ad essere ottime sono anche molto belle da vedere :)

  20. Ambra, sono bellissime!!! Mi fa impazzire il fiore del broccolo romanesco che spunta in superficie, ma anche il resto fa una gran figura… ed è un'idea geniale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *