Polpettine di surimi alle olive profumate all’origano fresco

L’idea di usare il surimi l’ho “rubata” a Genny (naturalmente le sue sono 1000 volte più belle!!!), e ho deciso di abbinarlo alle olive verdi e all’origano fresco che cresce da qualche tempo nel mio giardino. Il sapore è quello di una specie di oliva ascolana al profumo di mare…niente male davvero!! E per ottenere una panatura ancora più croccante ho usato la farina di mais mentre il cuore della polpetta rimane davvero morbidissimo!!! <SAMSUNG DIGITAL CAMERA> Ingredienti: – 500g di surimi scongelato – 250g di ricotta – 4 fette di pane in cassetta – 1 uovo – 4 cucchiai di parmigiano grattugiato – 2/ cucchiai di olive verdi denocciolate – 1 rametto di origano fresco – Latte q.b. – Pangrattato q.b. – Sale e pepe – Farina di mais per la panatura – Olio di semi per frittura <SAMSUNG DIGITAL CAMERA> 1) Sminuzzare il surimi nel mixer finchè non diventa una specie di patè, aggiungerci le olive anch’esse sminuzzate, il pane sbriciolato e bagnato nel latte, le foglioline di origano fresco tagliuzzate, l’uovo, la ricotta, il parmigiano grattugiato, mescolare bene 2) Il composto risulterà morbido, regolare di consistenza con il pangrattato finchè non si arriverà ad avere una consistenza compatta abbastanza da essere lavorata, regolare di sale e pepe e lasciare riposare per una decina di minuti 3) Creare delle polpettine regolari piuttosto piccole, passarle nella farina di mais e friggerle in abbondante olio da frittura caldo. 4) Servire calde accompagnate da una bella insalata! <SAMSUNG DIGITAL CAMERA> Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Nanny

40 commenti su “Polpettine di surimi alle olive profumate all’origano fresco

  1. Spettacolari…oggi in fatto di pesce siamo in sintonia…(ho pranzato con gamberetti e tonno saltati al timo…sono in facoltà e ho un alito che sa di mareggiata…'no splendore…la prossima volta bisogna che penso meglio a cosa mangiare, se poi devo parlare al prossimo ;P ) ma le tue polpettine oltre ad essere molto chiccose, sono anche enormenìmente invitanti!!!

  2. Eccomi qui Ambra, il tuo blog è bellissimo e sono felice di averlo scoperto! Anche per me la cucina è una grande passione per cui sarò felice di seguirti. La torta caprese l'ho appena scoperta e fatta anch'io, che bomba!!!

  3. Ossignur!!! devono essere proprio gustose… A noi piace tantissimo il surimi e a parte così com'è o nella pasta non ho mai trovato come utilizzarlo!! Grazie!!!!! smack!!!!

  4. Con delle polpette e delle foto così Ambruccia mia, faresti amare il surimi a chiunque! Io non ne vado pazza al naturale ma mascherato in questo modo…un piattino di polpette lo farei fuori sì ;)

  5. Ciao! data l'ora..ti rubiamo una fetta della splendida torta qui sotto: davvero molto tradizionale e dal sapore autentico!
    Questo swap ci è proprio piaciuto!!
    Fantastica idea queste polpettine: originalissime e tutte da provare…una tira l'altra!!!
    un bacione

  6. ohhh Ambra ma che capolavoro!!! sono perfette che cosa dici??? e mi immagino la morbidezza!!! sei geniale, piaceranno sicuramente ai bambini :-) e non solo :-))) baci cara!

  7. Ciao bella !allora le hai pesate per farle così tutte belline e uguali?Dai …mica sarai una pignolona!!!E invece si lo sei e si vede da tutte le tue bellissime ricette!La cucina è anche tanta pazienza,quasi impensabile in una fulminata come…Sai anch'io che di pazienza ne ho zero,a volte in cucina mi meraviglio di me stessa…sono delle belle ciliegine e scontato da dire ma una tira l'altra!Un bacio bellezza e buona serata!

  8. Ciao Ambra!
    ho scoperto solo dopo il tuo commento il tuo blog… ma è bellissimo!!!! mi son subito aggiunta tra i tuoi sostenitori e poi.. avendo un fidanzato paptito di surimi queste polpettine ci cascano proprio a pennello! le proverò sicuramente!!!
    grazie mille del complimento della foto… ma le tue son davvero mooooooolto più belle ;)
    tornerò presto!
    Eri

  9. Proprio vero che una polpettina tira l'altra secondo me son meglio delle ciliegie! Proverò a farle ma al forno chissà se saranno altrettanto belle di sicuro golose si ;)

  10. ciao Ambra,grazie per la tua visita,non è che il tuo blog sia di meno!!è bellissimo,anche io ti seguirò volentieri!!queste polpettine al profumo di mare devono essere deliziose,complimenti!!

  11. Ambra, come sempre fantasiosa e raffinata. Credo meriteresti un premio. Intanto se ti fa piacere io ti do 110 e lode ancora. Sei speciale!!!!deny

  12. Passando da Stabbiatini( si fa per dire eh!!)ho adocchiato il tuo blog, letto il tuo profilo e fatto un tuffo a capofitto fra le tue pagine….mi sono trovata così bene che quasi ci prendevo la residenza!!!
    Bello bello, mi piace questo slancio e questa passione così immediati e senza costruzioni…. mi piace!!!!

    Un saluto affettuoso …Fabi

  13. ciao!
    grazie mille per la visita!!!
    bellissimo il tuo blog!!! e quel gattino su in alto!!!sembra il mio cricchetto:)
    deliziose le polpettine!!!
    a presto!
    e grazie ancora!!!

  14. ambra tesoro mio, ammetto la mia ingnoranza ma il surimi nn l'ho mai mangiato ma per come le hai descritte tu e dalla foto direi che le gradirei moltissimo queste polpette ….la panatura al mais l'ho provata anch'io,è vero risulta molto piu croccante…un bacio imma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *