Il mio insolito panettone

Ma che periodo è questo? Migliaia di cose da fare e la consapevolezza di essere indietro sulla tabella di marcia già il 2 di dicembre ma al contempo voglia di feste, di doni, di renne, di addobbi e di panettone!!!
E con questa voglia ho creato queste polpettine…uno sfizioso finger food  vestito a festa!!!
Lo so, l’abbinamento è un po’ audace ma vi posso garantire che sono davvero deliziose!!!!
Create ad hoc per Loison e per il loro nuovissimo blog Insolito Panettone…se non siete ancora passati andate a visitarlo…ci sono tante ricette per utilizzare il panettone in cucina in modo originale ma a tutto gusto!!!
La lista della spesa:
– 500g di filetti di merluzzo freschi o scongelati
– 1 fetta grande di panettone
– poco latte
– 1 uovo
– 1 carota
– 1 costa di sedano
– 1 porro
– 3 cucchiai abbondanti di parmigiano
– pangrattato q.b.
– semini di sesamo
– olio evo
– sale e pepe
Per la crema
– 1 scatola di fagioli cannellini
– 1 porro medio
– la scorza grattugiata di una arancia
– latte q.b.
– olio evo
– sale e pepe
1) Tagliare il porro piccolo piccolo e farlo rosolare in olio evo, poi aggiungervi la carota e e il sedano sminuzzati, fare insaporire il tutto, cuocere per qualche minuto e regolare di sale e di pepe.
2) Sbriciolare il panettone in una terrina e bagnarlo con poco latte, lavorarlo un po’ con le mani 
3) Sminuzzare nel mixer i filetti di merluzzo fino ad ottenere una poltiglia, scolarla bene per eliminare i liquidi in eccesso ed aggiungerla al panettone
4) Unirvi anche le verdurine rosolate, l’uovo ed il parmigiano, regolare di sale e pepe e lavorare il tutto con le mani finchè non diventa omogeneo, se risulta troppo morbido aggiungere pangrattato fino ad ottenere una consistenza tale da poter lavorare le polpettine. 5) Lasciare riposare il composto 10-15 minuti poi realizzare le palline, impanarle in pangrattato e semini di sesamo ed infornarle a 200° per 15 minuti circa.
6) Nel frattempo preparare la crema di cannellini facendo rosolare il porro tagliato a fette in olio evo, aggiungere i fagioli scolati, fare insaporire qualche minuto in padella, regolare di sale e pepe poi lasciare raffreddare, passare con il mini pimer (se necessario aggiungere latte fino a raggiungere la consistenza desiderata).
7) Filtrare la crema e servirla calda assieme alle polpettine con sopra un filo d’olio pepe appena macinato e scorzetta d’arancia fresca
Ne approfitto anche per partecipare al contest di Patrizia 

61 commenti su “Il mio insolito panettone

  1. Quando ho letto nella ricetta "panettone" e "merluzzo" insieme ho sgranato gli occhi per lo stupore :D
    Da provare questi bocconcini di panettone in versione salata!

  2. Ma che curiosità..solo tu potevi sfornare un'idea del genere!!Avrai pure mille cose da fare,ma quel cervellino non si riposa mai eh!!Curiose,ma semmelodicitu,che dubbi ho???Un bacione guagliò !!

  3. Ciao tesoro, proprio un modo insolito per proporre il panettone, bravissima e che fantasia!
    io proprio non riesco a fare questi abbinamenti!
    un bacio

  4. Che carini questi bicchierini!:D
    E il panettone è davvero azzardato, ma siccome lo hai fatto tu…mi fido cecamente!:D
    Un baciotto e voglio vedere cosa altro ti inventi^_^

  5. Sei sempre fantastica con le tue preparazioni e fotografie! Complimenti! Questa ricetta è molto originale e sono certa anche meravigliosa come sapore! Bacione Bravissima

  6. indietro??? a chi lo dici ambra cara!! io devo ancora preparare tutto per il natale e per di più devo assolutamente trovare il tempo per il mio sweet moment, voglio esserci assolutamente!!! un bacio e meravigliosa idea la tua, anche se, come ho già scritto agli altri che stanno postando ricette stravaganti con il panettone dovrei fare la prova assaggio perchè non riesco proprio ad immaginare gli abbinamenti! un caro abbraccio!!

  7. Mi piacciono le idee nuove con abbinamenti nuovi e particolari. Tu sei sempre molto brava e attenta fondere gusti, sapori e consistenze!
    p.s. bellissime foto.

  8. E' da un pò che vedo girare il panettone travestito da cibo salato…
    E' molto interessante questa tua ricetta….
    Le polpettine di pesce si fanno anche qui, proprio con il merluzzo, ma non col panettone :DDD
    Un'idea da provare. Ottimo anche l'abbinamento con la crema di cannellini.
    Mi piace
    Bravissima

  9. Ambra son davvero belle, cosi' come le foto e l'idea… io peraltro sto cucinando dei cannellini combinazione e mi sa che provo gia' la versione zuppetta con porro, latte e scorza di arancia :)

  10. allora anche tu hai la casa piena di profumatissimi panettoni!!!Io con quello al chinotto c'ho impanato una "mazzolina" sfilettata e l'ho fatta in padella: ci sta da Dio!!! :DDD le tue polpettine di merluzzo quindi son tutte da provare :D bella scelta!E la cremina di fagioli sotto è una chiccheria :D Smack!

  11. Gli accostamenti arditi forse si addicono meglio ai palati che non temono sapori insoliti e gustose vittorie finali…il mio, il mio è così…. foto che celebrano come non mai la tua formidabile creatività .

    Un bacione e buon week

  12. Ambra insolite queste polpettine ma mi intrigano davvero tanto, una unione insolita
    se te ne avanzano ne prendo un pò io :)

  13. Ciao sono Mara della Cometa Pasticciona, passavo solo per complimentarmi perchè tra le 200 ricette arrivate, la tua è tra le 40 selezionate che sono state pubblicate nel Ricettario Favoloso della Cometa Pasticciona in vendita dallo scorso novembre.
    Passa a sbirciare una breve anteprima al link che ti ho indicato qui di seguito. Ci sono i dettagli per l’acquisto e per vedere cosa abbiamo realizzato concretamente e come stiamo portando avanti il progetto a cui hai collaborato anche tu.
    http://pandipanna.blogspot.com/2010/11/il-ricettario-favoloso-della-cometa.html

    Un bacio e grazie di cuore
    Mara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *